Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000

Luoghi del Racconto: Salvatore Giuliano (1961)

Luoghi indicati nel registro LIM della Regione Sicilia (Luoghi del racconto filmico)  – Categoria: Luoghi del racconto letterario, cinematografico, televisivo. Sotto categoria: I luoghi della mafia nelle trasposizioni cinematografiche del testo letterario

“Salvatore Giuliano”,1961, regia di Francesco Rosi:

  • Via Licari, Via Donizzetti, Via Marchese, Via Castrense, Via Curti, Piazza Flora (Montelepre-prov.Palermo);
  • Case Nuove (Sagana,-prov.Palermo);
  • Corleone (prov. Palermo);
  • Cimitero (Castelvetrano-prov.Trapani);
  • Partinico (prov. Palermo);
  • S. Giuseppe Jato (prov. Palermo);
  • Portella della Ginestra (prov. Palermo)

Trama del Film:

Subito dopo la liberazione della Sicilia, Salvatore Giuliano, già fuorilegge per aver ucciso un carabiniere, costituisce una banda ed entra a far parte dell’esercito separatista, sostenendo conflitti a fuoco con soldati e carabinieri. Quando questo esercito viene sciolto, Giuliano rimane isolato con la sua banda ed è costretto a riprendere la sua attività di fuorilegge. Uno dei fatti più gravi di questa attività è costituito dall’episodio di Portella della Ginestra, nel quale numerosi uomini, donne e bambini furono uccisi dalla banda. A questo punto viene decisa dalle autorità una guerra senza quartiere contro Giuliano. Uno dopo l’altro cedono i capisaldi della sua difesa e la mattina del 5 luglio 1950 il suo corpo inanimato viene ritrovato nel cortile di una casa di Castel Vetrano. Ma la storia non è conclusa. Gaspare Pisciotta viene avvelenato in carcere e altri mafiosi che hanno compiuto con lui i misfatti sono colpiti da mani misteriose.

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Contributi informativi:  Web, Regione Sicilia

Foto: web

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Share