Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Fiume Ciane e Saline di Siracusa (EUAP0373)

 

 

Tipologia sito
RNIO = Riserva Naturale Orientata

Codici WDPA/EUAP: 13180 EUAP0373 

  • Ex Province interessate: Siracusa
  • Comuni interessati: Siracusa

Siti Natura 2000 correlati

Descrizione

La Riserva naturale orientata Fiume Ciane e Saline di Siracusa è un’area naturale protetta istituita dalla Regione Sicilia che comprende il corso del fiume Ciane e la zona umida delle Saline alla periferia della città di Siracusa. La riserva è gestita dalla omonima provincia.

La riserva è stata istituita con decreto dell’assessorato Territorio Ambiente della Regione Siciliana nel 1984, ed è orientata alla salvaguardia del papiro lungo il corso del fiume Ciane ed alla conservazione dell’ambiente delle “Saline”.

Situate a ridosso della città, comprendono un ambiente palustre, pianeggiante, talora a livello leggermente inferiore rispetto a quello del mare, ideale per l’attività estrattiva del sale. Le saline costituirono dal Seicento una risorsa economica di sicuro interesse; restarono in attività fino agli anni ottanta e furono in seguito abbandonate per la crisi del settore.

Attualmente vi giungono due volte l’anno gli uccelli migratori per rifocillarsi e sostare. Tuttavia è invocata da anni una migliore gestione del sito, e una manutenzione straordinaria degli argini del Ciane, nonché il recupero delle saline. Vi sono in cantiere diversi progetti che finora non hanno visto la realizzazione.

La riserva è caratterizzata da una florida vegetazione ripariale con specie quali il papiro (Cyperus papyrus), la cannuccia di palude (Phragmites australis) e il giaggiolo acquatico (Iris pseudacorus).

(Fonte testo : wikipedia)

 

 

 
Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente)
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share