Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Torre di Federico II

Torre-di-Federico-II

La torre è alta 27 metri di forma ottagonale, ciascun lato misura circa 7 metri, con mura spesse circa 3,30 metri. Circondata da una triplice cinta muraria, della quale rimangono solo alcuni ruderi. La torre venne fatta costruire dall’imperatore Federico II, era una torre di difesa per controllare quel versante della città di Enna ch’era esposto ad eventuali assalti dei nemici. La torre sorge in cima a una collinetta alberata. Dalla sua sommità lo sguardo spazia su tutta la città. 

All’interno sono due sale, una al piano terra, con la volta sostenuta da archi di pietra intagliati in stile gotico con tre finestre ogivali e al centro del pavimento un’apertura circolare che si presume conducesse ai sotterranei, l’altra al primo piano, con alti soffitti a volta ed elementi caratteristici dell’architettura normanna, con due finestre a sesto acuto.

Le due sale si collegano grazie a una scala a chiocciola (composta da 97 scalini), intagliata nello spessore delle mura perimetrali della torre, che finisce sulla terrazza scoperta

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: WEB

Contributi informativi:  Web, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni di contatto
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share