Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Sito Archeologico di Cozzo Cisterna

Sotto il borgo medievale del Cozzo Cisterna vi è una piccola mulattiera nota come “Scala di San Teodoro”, che conduce all’Eremo di Croce Santa posto in fondo alla sottostante Cava Lazzaro. Presso questa stradina vi sono state localizzate numerose tombe paleocristiane ad arcosolio (circa una sessantina) intramezzate da quello che si presume essere un Eremo rupestre con annesso Oratorio molto probabilmente consacrato in epoca bizantina a “San Teodoro Martire”.

La Necropoli di Cozzo Cisterna, considerata la più interessante della Cava Lazzaro per quanto riguarda i sepolcri cristiani, è una vera e propria “Catacomba a cielo aperto”. Essa possiede numerose tombe ad arcosolio e anche alcuni colombari a grotta con loculi interni e tombe a baldacchino rovinate dal tempo. Le tombe non si trovano solo nelle pareti a picco sulla Cava Lazzaro, ma anche nell’altopiano, ma si tratta di sepolcri terranei a fossa rettangolare.

Nell’adiacente piccola Cava di San Teodoro (piccolo inghiottitoio del Torrente Granati posto a nord della Cava Lazzaro) vi sono i resti di una Necropoli neolitico – sicula.

Buona parte di queste antiche tombe divennero ovili fortificati e magazzini rupestri con cisterne interne per l’acqua, da qui il nome di “Cuozzu a’Sterna” ossia “Cozzo Cisterna”.

Fonte del testo: http://sudestsicilia.altervista.org/rosolini-cavalazzaro-necropolicozzocisterna/

COMUNICATO: Bene catalogato ma non geolocalizzato. Vi invitiamo a fornire il vostro contributo fornendoci informazioni utili  che ci permettano di geolocalizzare il bene catalogato. Si veda anchePatrimonio Culturale da Geolocalizzare

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: WEB

Contributi informativi:  Web, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni di contatto
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share