Mandorla di Avola

mandorla-di-avola

Prodotto inserito nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT)

Tipologia PAT: Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati

Area di Produzione: Avola

Scheda tecnica del prodotto agroalimentare tradizionale (P.A.T)

La Sicilia sud-orientale è da sempre terra d’elezione per la coltura del mandorlo, concentrata in special modo nella fascia costiera che va dal mare alla prima collina. Si contano circa 300 diverse varietà, le più richieste prosperano nel siracusano, precisamente nei territori di Avola e Noto.

Luogo di produzione: Avola (Siracusa).

Descrizione del prodotto: Forma ovoidale perfettamente regolare, guscio spesso e durissimo. Caratteristiche al consumo: Le mandorle sono frutti profumati e ricchi di olii essenziali, sono particolarmente adatte alla conservazione perchè hanno un guscio spesso e durissimo che trattiene  le  sostanze grasse e mantiene inalterato il patrimonio aromatico per almeno un anno.

Uso gastronomico: La mandorla di Avola è protagonista indiscussa di straordinari dolci come la granita, i torroni, i “geli”, e soprattutto la famosa pasta martorana, che è poi l’elemento base della sontuosa pasticceria siciliana e della sua specialità simbolo: la cassata.

Fonte Schede Pat: Regione Sicilia 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Contributi informativi:  Web, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Facebook Comments

Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Facebook Comments

    Share