Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Luoghi del Mito di Encelado e nascita della Sicilia

Gicantomachia dal Tempio E di Selinunte (Atena che colpisce Encelado)

Il mito (simile  a quello di Tifeo)  è legato alla figura di Encelado, uno dei Giganti che partecipò alla cosiddetta Gigantomachia, la battaglia tra i Giganti e gli dei dell’Olimpo. Durante la battaglia Encelado tentò di fuggire ma la dea Atena lo seppellì sotto un enorme cumulo di terra che raccolse dalle coste del  continente. Encelado sconfitto, divenne parte integrante della terrà che fu conosciuta come l’isola di Sicilia. 

Si racconta che il suo corpo sia disteso sotto l’isola con:

  • l’alluce del piede destro sotto il Monte Erice,
  • la gamba destra verso Palermo, l’altra verso Mazara,
  • il busto stia al centro dell’isola sotto Enna,
  • le braccia verso Messina una e verso Siracusa l’altra,
  • la testa e la sua bocca sotto l’Etna che sputa fuoco ad ogni grido del gigante.

Ogni tanto la terribile creatura cerca di sollevarsi e allora la Sicilia viene colpita da un terremoto, ma Atena veglia sull’isola, e non permetterà il risveglio del gigante. Il mito narra infatti che l’attività vulcanica dell’Etna sia originata dal respiro infuocato di Encelado, mentre i tremori della terra durante i terremoti, dal suo rotolarsi sotto la montagna a causa delle ferite 

Lotta fra Atena ed Encelado, su un piatto attico (XI sec. a.C). Museo del Louvre.

Un ricordo di Encelado sepolto sotto l’Etna proviene da Virgilio – “Eneide” Libro III :

È fama, che dal fulmine percosso
E non estinto, sotto a questa mole
Giace il corpo d’Encelado superbo;
E che quando per duolo e per lassezza
Ei si travolve, o sospirando anela,
Si scuote il monte e la Trinacria tutta;
E del ferito petto il foco uscendo
Per le caverne mormorando esala,
E tutte intorno le campagne e ’l cielo
Di tuoni empie e di pomici e di fumo.

Parco del palazzo di Versailles: Boschetto di Encelado

 

Giganti uccisi da Ercole – Villa Romana del Casale

Luoghi indicati nel registro LIM della Regione Sicilia (Luoghi dell’Identità e della Memoria)  – Settore “Luoghi degli dei e divinità minori”

  • Vulcano Etna

 

Visita la Banca Dati del Patrimonio Culturale Immateriale siciliano  per conoscere altri beni immateriali

Visita Data Maps Heritage: Insieme delle Banche dati del Patrimonio Culturale siciliano   per conoscere altre banche dati (natura, barocco, archeologia, beni materiali e molto altro ancora)

Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente)
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share