Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Fagiolo di Polizzi “Fasola a Badda”

fagiolo-di-polizzi-fasola-a-badda

Prodotto inserito nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT)

Tipologia PAT: Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati

Area di Produzione: Polizzi Generosa

Scheda tecnica del prodotto agroalimentare tradizionale (P.A.T)

Territorio interessato alla produzione: Polizzi Generosa

Descrizione sintetica del prodotto: Si tratta di un ecotipo locale che, grazie alle particolari condizioni ambientali esaltate dall’intervento irriguo, possiede delle particolari caratteristiche di sapore e gusto irripetibili in altri areali. Può essere consumato sia allo stato fresco che come legume secco per la preparazione di tipiche minestre.

Descrizione delle metodiche di lavorazione e stagionatura: La coltivazione di tale vegetale viene  realizzata in pieno campo e con metodiche colturali biologiche. Alla preparazione del letto di semina segue la semina e l’intervento irriguo cadenzato a intervalli di circa 4-6 giorni. Dopo circa 30 giorni dalla semina vengono realizzati dei sostegni con canne a paletti di legno al fine di consentire alla coltura di poter essere adeguatamente sorretta nel corso del suo ciclo vegetativo-produttivo. Parte della produzione viene raccolta come legume in baccello da consumarsi allo stato fresco, mentre la restante viene destinata alla produzione (previa essiccazione naturale) di legumi secchi da consumarsi in tutta la stagione invernale e primaverile.

Materiali e attrezzature specifiche utilizzate per la preparazione e il condizionamento:

Descrizione dei locali di lavorazione, conservazione e stagionatura: Areali esterni e piccoli magazzini rurali.

Elementi che comprovino che le metodologie siano state praticate in maniera omogenea e secondo regole tradizionali per un periodo non inferiore ai 25 anni: Dalla storiografia locale emerge come tale coltivazione sia praticata da secoli secondo una metodica colturale alquanto omogenea e tradizionale.

Fonte Schede Pat: Regione Sicilia 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Contributi informativi:  Web, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni di contatto
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share