Condividi/Share
Share
0.000
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Contrada Carancino

Area di interesse archeologico art. 142 lett. m D.lgs 42/2004 

Il costone roccioso è intensamente interessato, dalla parte più alta fin giù alla sponda del fiume dalla presenza di grottoni utilizzati come abitazione in epoca bizantina e medievale. Un’ ipogeo con arcosoli alle pareti appartiene allo stesso complesso. Tre tombe a grotticella rappresentano quel che resta della necropoli preesistente del bronzo antico non riutilizzate in epoca tardo antica. Nel pianoro presso la strada si trovano i resti di un tempietto testimoniato dalla presenza di blocchi e da un rocchio di colonna, accatastati ai margini di un campo.
L’area è piena di frammenti a vernice nera. (Fonte testo: scheda di rilevazione n. 253 Piano Paesistico della Provincia di Siracusa  – Beni Archeologici)

Carta dei vincoli (.pdf): 09_6_sistema_storico_culturale

Regione Sicilia Piano Paesaggistico Ambiti 14 -17 Siracusa: 

Schede Beni Archeologici 

 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: web

Contributi informativi: Ignazio Caloggero Web, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente)
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share