Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000

Coddra chi sardi

Prodotto inserito nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT)

Tipologia PAT : Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria

 

Scheda tecnica del prodotto agroalimentare tradizionale (P.A.T)

Territorio interessato alla produzione: Comune di Realmonte (AG).

Descrizione sintetica del prodotto: Pietanza fritta composta da uno strato di pasta rotondeggiante cosparsa di sarde diliscate a pezzi

Descrizione delle metodiche di lavorazione e stagionatura: Disporre in una ciotola a bordi alti la farina di grano duro, un pizzico di sale, il lievito ed amalgamare il tutto aggiungendo acqua tiepida fino ad ottenere un impasto morbido e colloso. Poi coprire con un panno e riporre in ambiente tiepido per favorire la lievitazione.

Quando il volume dell’impasto sarà raddoppiato, scaldare in una padella abbondante olio evo, e disporre una cucchiaiata di impasto nella padella, schiacciandolo in modo da spianarlo.

Mentre si frigge il primo lato dell’impasto, distribuire sul lato superiore la sarda a pezzettini, quindi girare e friggere il lato con la sarda.

Si gusta preferibilmente calda.

Materiali e attrezzature specifiche utilizzate per la preparazione e il condizionamento: Nessuna attrezzatura specifica

Descrizione dei locali di lavorazione, conservazione e stagionatura: Idonei ambienti domestici o cucine di ristoranti.

Elementi che comprovino che le metodologie siano state praticate in maniera omogenea e secondo regole tradizionali per un periodo non inferiore ai 25 anni: Trasmissione orale delle tradizioni gastronomiche del territorio e dei relativi metodi di preparazione della pietanza, da circa quattro generazioni, testimoniate da anziane casalinghe realmontesi.

 

Fonte Schede Pat: Regione Sicilia 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: Comune di realmonte

Contributi informativi:  Web, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Condividi/Share
    Share
    Share