Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000

Chiesa di Santa Caterina – Palermo 

Piazza Bellini. La chiesa è attigua ad un monastero fondato nel Trecento dalle suore domenicane. Fu iniziata nel 1566 e portata a termine nel 1596. La cupola e il coro furono aggiunti rispettivamente nella metà del Settecento e nel 1863. Santa Caterina si affaccia su due piazze: la prima è piazza Pretoria, mentre la seconda è piazza Bellini. ‘interno ad unica navata è molto ricco. L’impianto ad aula consentiva alle suore di partecipare – non viste – ai riti liturgici dal coro sistemato all’ingresso tramite il sostegno di due colonne. La decorazione degli spazi interni, così come per molte altre chiese palermitane, è costituita da un sontuoso apparato a marmi mischi, stucchi ed affreschi che si fondono, in un’unica armonica lettura, con le strutture architettoniche portanti. Tra i pittori che decorarono la chiesa, bisogna ricordare Filippo Randazzo (autore del Trionfo di Santa Caterina e della Gloria delle Domenicane del 1744) e Vito D’Anna (autore del Trionfo dell’ordine domenicano e delle Allegorie dei continenti del 1751).

Il Complesso monastico di Santa Caterina è considerato bene vincolato ai sensi del Dlgs. 42/2004 (D.D.G. n. 2 del 02.01.13). 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: Ignazio Calogero

Contributi informativi: Ignazio Caloggero Web, 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

 

Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Share