Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Castello di Gangi 

Il castello, costruito nel XIV secolo, sul Monte Marone, probabilmente per volere di Francesco Ventimiglia, figlio di Enrico, primo possessore del feudo. La struttura risulta elevata su due piani. L’ampio fronte contenuto fra due torri, apparentemente di epoche differenti, è scandito da due ordini di aperture, con robusto portale bugnato a piano terra, a sua volta sormontato dall’unico balcone del prospetto. Il Castello viene ristrutturato nel XVII secolo dai Valguarnera e nel XIX viene adibito a carcere. Nel XX secolo è utilizzato come edificio scolastico. Attualmente il castello è adibito ad abitazione privata. Vincolato ai sensi della Legge 1089/1939. 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: web

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, Regione Sicilia, web

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni di contatto
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share