Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Luogo
153 Via Etna

Mito di Etna

Etna era una ninfa il cui nome divenne poi quello del vulcano a noi tutti conosciuto. Quando Efesto e Demetra si trovarono a contendersi il possesso della Sicilia, fu proprio Etna che intervenne come mediatrice della disputa.

Secondo una tradizione locale, Etna era la madre dei Palici nati dall’unione con il dio Adrano; anche se, dopo l’ellenizzazione del mito, la paternità dei Palici fu attribuita ad Efesto, il dio dei vulcani. 

Luoghi indicati nel registro LIM della Regione Sicilia (Luoghi dell’Identità e della Memoria)  – Settore “Luoghi degli dei e divinità minori:

  • Etna (Etna)  

Visita la Banca Dati del Patrimonio Culturale Immateriale siciliano  per conoscere altri beni immateriali

Visita Data Maps Heritage: Insieme delle Banche dati del Patrimonio Culturale siciliano   per conoscere altre banche dati (natura, barocco, archeologia, beni materiali e molto altro ancora)

Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Share