Tu sei qui: Home » Turismo e Dintorni

Progetto Turismo e Dintorni
Corsi di Alta Specializzazione e di Base per il settore turistico.

“Il Futuro è nel Turismo del Futuro”

Premessa:

Il progetto “Turismo e Dintorni” mira a diffondere la cultura della qualità e delle competenze professionali in materia di sviluppo turistico  attraverso la creazione di una rete capillare di professionisti del turismo su tutto il territorio italiano. Uno degli strumenti, utilizzati allo scopo è la creazione di una rete di Enti di Formazione che propone una offerta formativa per il settore turistico costituita da corsi di Alta Specializzazione e corsi base rivolto a tutto il territorio nazionale.

Partecipazione al Circuito “Turismo e Dintorni”

Gli Enti di Formazione possono richiedere l’inserimento al Circuito “Turismo e dintorni” per:

  • Commercializzare i corsi online del circuito
  • Erogare i corsi di Alta Specializzazioni in forma autonoma

Corsi di Alta Specializzazione per il settore turistico 

I nuovi corsi di Alta specializzazione per il settore turistico proposti dal Centro Studi Helios si riferiscono principalmente alle attività professionali non regolamentate così come indicate nella Legge n. 4/2013 che comprende le professioni non organizzate in ordini o collegi.

Caratteristica dei nuovi corsi è quella di puntare non solo sulle conoscenze ma anche sulle abilità e sulle competenze, definite in modo rigoroso e riconoscibile. Infatti, i requisiti di conoscenza, abilità e competenza delle figure professionali a cui sono associati i corsi di Alta Specializzazione sono stati definiti in base allo schema schema elaborato dal Centro Studi Helios “CSH-PPT.V1.1: Profili Professionali per il Turismo (PPT) – Requisiti di conoscenza, abilità e competenze -”. Lo schema CSH-PPT.V1.1 è stato elaborato in conformità al Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualification Framework – EQF) e al modello e-CF 3.0 (European e-Competence Framework) ciò al fine di una maggiore trasparenza, riconoscibilità nazionale e internazionale e spendibilità del titolo acquisito.

  • Manager per lo Sviluppo e la Competitività delle Destinazioni Turistiche

Il Manager per lo Sviluppo e la Competitività delle Destinazioni Turistiche (MSC-DT) propone Piani di Sviluppo Turistico e Valuta la Competitività sia delle Destinazioni Turistiche che delle singole offerte turistiche. Fornisce inoltre consulenza per l’innovazione tecnologica e organizzativa delle aziende pubbliche e private appartenenti alla filiera turistica.

  • Esperto del Patrimonio Culturale

L’Esperto del Patrimonio Culturale (E-PC) fornisce la sua consulenza in materia di Patrimonio Culturale nei confronti di strutture pubbliche e private che intendono sviluppare Piani di Sviluppo Turistico territoriali o offerte turistiche di tipo integrato, chiunque desideri intraprendere questo ruolo all’interno della filiera culturale e turistica.

  • Responsabile Sistemi di Gestione per la Qualità della Filiera Turistica

l Responsabile Sistemi di Gestione per la Qualità della Filiera Turistica (RSGQ-FT) è una figura professionale che possiede competenze specifiche per assumere il ruolo di Responsabile dei Sistemi di Gestione per la Qualità (SGQ) delle strutture della filiera turistica, fornire consulenza o effettuare Audit settoriali.

  • Valutatore Competitività delle Offerte Turistiche

Il Valutatore Competitività delle Offerte Turistiche (VC-OT) fornisce la sua consulenza in ambito turistico nei confronti di strutture pubbliche e private che intendono valutare la competitività delle proprie offerte turistiche

  • Valutatore Sistemi di Gestione per la Filiera Turistica

Il Valutatore Sistemi di Gestione per la Filiera Turistica  (VSG-FT) fornisce la sua consulenza in ambito turistico nei confronti di strutture pubbliche e private che intendono effettuare Audit sul proprio Sistema di Gestione

Destinatari dei Corsi di Alta Specializzazione: Consulenti, Dirigenti e Responsabili di Settore della Pubblica Amministrazione e di Strutture operanti nel settore della promozione turistica, Operatori Turistici,  chiunque desideri intraprendere questo ruolo all’interno della filiera culturale e turistica. I corsi, possono essere erogati, a discrezione degli Enti, in modalità di E-Learning o in modalità residenziale.

I corsi, possono essere erogati, a discrezione degli Enti  in modalità di E-Learning o in modalità residenziale.

Una descrizione dettagliata di tali corsi è consultabile alla pagina “Formazione per il Turismo“:

Corsi Base per il settore turistico

Caratteristica dei percorsi formativi di Alta Specializzazione è la loro strutturazione in singole unità didattiche (U.D) che costituiscono a loro volta singoli corsi (in genere di 20 ore) che è possibile proporre anche in forma autonoma per la formazione su specifici argomenti. Ecco, ad esempio alcuni corsi base dell’area “Formazione per il Turismo” che possono essere proposti in modo autonomo:

  • Il Patrimonio Naturalistico  
  • Il Patrimonio Immateriale
  • Il Patrimonio Storico Artistico
  • Il Patrimonio Enogastronomico
  • Qualità nel turismo e nella gestione del Patrimonio Culturale
  • La normativa per la tutela e la fruizione dei Beni Culturali
  • Privacy e Filiera Turistica
  • Finanziamenti per la Filiera Turistica e Culturale
  • Legislazione Turistica
  • Turismo e Politiche di settore
  • Tecnologie innovative e Promozione Turistica
  • Marketing Turistico
  • Progettazione e realizzazione di Eventi culturali
  • Corso Base per Operatore del Turismo Esperienziale

I Registri

I registri costituiscono un Marchio di Garanzia che attesta il possesso dei requisiti di conoscenze, abilità e competenze previsti per i profili professionali, per i corsi normati per cui è stato già attivato un sistema di certificazione, tali registri sono gestiti dagli enti di certificazione del personale.

Per le figure non normate è utile definire in modo autonomo schemi che individuano, oltre alle conoscenze specifiche indicate nei singoli corsi, anche requisiti in termini di titolo di studio (Apprendimento formale) ed esperienze lavorative (Apprendimento informale) secondo modelli internazionali come possono essere ad esempio, i modelli indicati dalle norme UNI che individuano i requisiti per la valutazione e certificazione delle conoscenze, abilità e competenze per profili specifici e i modelli operanti in conformità al Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualification Framework – EQF) e, dove ammissibile, al modello e-CF 3.0 (European e-Competence Framework).  

I Registri dei professionisti verranno messe a disposizione degli Enti pubblici e delle aziende private della filiera turistica interessate alle varie figura professionali in uscita dai corsi di Alta Specializzazione. Per tutte le figure professionali non normate precedentemente descritte il Centro Studi Helios ha definito uno specifico schema per l’inserimento in tali registri. 

Elenco Formatori per il Settore Turistico  (FST)

L’elenco “FST”, riconosciuto dal Centro Studi Helios, comprende i formatori che potranno erogare, anche in modalità residenziale, i singoli corsi base all’interno di corsi di Alta Specializzazione erogati nel settore turistico dal Centro Studi Helios o da altri enti in forma autonoma. Il riconoscimento dei corsi di alta specializzazione elaborati dal Centro Studi Helios ed erogati da altri enti di formazione è subordinato alla presenza di formatori inseriti in tale elenco. Per ogni formatore inserito nell’elenco “FST” è indicato il/i corso/i per cui è abilitato come formatore.

L’inserimento all’interno dell’elenco FST avviene secondo uno schema stabilito dal Centro Studi Helios che prevede, per ogni corso, un esame scritto, un esame orale finale ed una simulazione didattica.

Per informazioni: Centro Studi Helios 0932 229065 mail: info@centrostudihelios.it

[wp_ad_camp_1]

© Centro Studi Helios

Leave a Reply

Share