Tu sei qui: Home » Blog La Sicilia in Rete » Pillole di Sicilia in Rete Maggio 2017

Share This Post

Pillole di Sicilia in Rete Maggio 2017

Pillole di Sicilia in Rete (maggio 2017)

Per conoscere e amare la Sicilia

 

Monumenti di Sicilia

aa_purgatorio1.JPG

Chiesa del Purgatorio (o di San Lorenzo) . Agrigento

Eretta nel 1626 in stile barocco, l’interno, è ricco di stucchi, molto belle le otto statue di Giacomo Serpotta (1656 – 1732) che rappresentano le virtù: l’Amore, la Semplicità, la Carità, la Prudenza, la Giustizia, la Religione, la Fortezza, la Mansuetudine.

Patrimonio Immateriale

I Luoghi di Montalbano nel Registro Eredità Immateriali

I Luoghi di Montalbano nel Registro delle Eredità Immateriali di Sicilia

L’inserimento dei luoghi letterari e cinematografici di Montalbano nella carta regionale dei luoghi dell’identità e della memoria di Sicilia (Libro: Spazi Simbolici) interessa Il territorio del ex Provincia di Ragusa, in realtà i luoghi interessati coprono un territorio molto più vasto vediamoli. 

Patrimonio Enogastronomico

 pane-nero2.jpg

Il Pane nero di Castelvetrano nell’Elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT)

La tradizione vuole che il pane nero di Castelvetrano appena sfornato e ancora caldo sia diviso in due e conciato con olio extravergine (meglio se della locale Nocellara del Belìce), sale, origano, pomodoro a fette, formaggio tipico della zona (primosale o Vastedda), acciughe o sarde diliscate e basilico. 

Culti e Miti dell’Antica Sicilia

ibla

Il Culto di Ibla in Sicilia

Il Culto di Ibla ed il legame con le Ible di Sicilia. I rapporti con Demetra, Afrodite e Isthar. La probabile relazione con la città di Ebla in Siria

Storia di Sicilia

genovese

L’Arte nel Paleolitico e nel Mesolito

In parallelo alla nascita del sentimento religioso, nasce anche la capacità nell’uomo di rappresentare in modo grafico (arte rupestre) e tridimensionale (arte mobiliare) alcuni aspetti della realtà che lo circonda o che vorrebbe che si realizzasse. Approfondiamo questo aspetto.

Sicilia archeologica

Parco archeologico di Selinunte

Selinunte era una antica città greca fondata nel 651 a.C da coloni di Megara Nisea, insediatasi a Megara Hyblaea sul sito precedentemente popolato da sicani, elimi e fenici. Divenne presto una città imponente ricca di templi e con una popolazione che si presume fosse stata di 100.000 abitanti.

Barocco siciliano

Conoscere il barocco e i suoi personaggi

Conoscere il barocco e i suoi personaggi

Una scheda dettagliata per conoscere il barocco, le sue origini i personaggi italiani  e siciliani che hanno caratterizzato il barocco italiano e siciliano.

Invito alla Lettura 

Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018

Il 31/01/2017 Palermo è stata scelta come Capitale italiana della Cultura 2018. Scopriamo quali sono stati gli elementi vincenti per la candidatura. 

Sommario

[email-subscribers namefield=”YES” desc=”Iscriviti alla nostra Newsletter” group=”Public”]

Pillole di Sicilia in Rete Aprile 2017

Corso in Promozione Turistica e Gestione del Patrimonio Culturale

Share This Post

Leave a Reply

Share
Share
X