Tu sei qui: Home » Pillole di Sicilia in Rete Febbraio 2017

Share This Post

Pillole di Sicilia

Pillole di Sicilia in Rete Febbraio 2017

Duomo di San Giorgio - Modica

Pillole di Sicilia in Rete (Febbraio 2017)

Per conoscere e amare la Sicilia

 

Monumenti di Sicilia

DSC03185.JPG

Chiesa di San Giorgio a Modica

Alla scoperta del Barocco Siciliano: Una pregevole testimonianza del Barocco riconosciuto Patrimonio dell’Umanità (Sito Unesco “Le città tardo barocche del Val di Noto)

Patrimonio Immateriale

acitrezza

Registro delle Pesca del Mediterraneo e dei Borghi Marinari

Nasce un ulteriore strumento per la catalogazione del Patrimonio Culturale Immateriale di Sicilia: Il Registro Identitario della Pesca del Mediterraneoa e dei Borghi Marinari

Patrimonio Enogastronomico

Cous_Cous_Pesce.jpg

Cuscus di Pesce (Cous Cous)

Prodotto inserito nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT). Le origini della ricetta; la preparazione tradizionale del cuscus; La ricetta del cuscus alla trapanese; Videoricette dalla rete

Archivio Storico Siciliano

cataniacomera900.jpg

Catania Antica com’era nel 900

Una selezione di immagini di Catania dei primi del XX secolo da un video tratto da youtube con immagini montate da Ivan De Curtis

Storia di Sicilia

I sentimenti religiosi e le sepolture nel paleolitico e nel mesolitico

Le prime testimonianze della religione nel mondo, in Italia e in Sicilia. Le testimonianza di Grotta Molara e dell’Uzzo.

Culti e Miti dell’Antica Sicilia

 Dafni Peter_Paul_Rubens_-_Apollon_et_Daphné

Dafni

La Leggenda di Dafni, semidio siciliano si può fare risalire al periodo siculo è può essere visto come la personificazione della vita pastorale del popolo siculo, anche se, la letteratura greca e latina fece perdere al mito il suo carattere indigeno

Canti di Sicilia

rosa.jpeg

Rosa Balistreri “Mi votu e mi rivotu”

“Mi votu e mi rivotu”, una delle più belle canzoni d’amore della musica popolare siciliana, è il canto che più viene associato a Rosa Balistreri.
Il canto è molto antico, l’autore è sconosciuto

Invito alla Lettura

duomo-di-san-giorgio.jpg

Ragusa: Mastro Antonio Gagini – Marmorario a Ragusa

Articolo di Giuseppe Nativo

Sommario

Iscriviti alla nostra Newsletter

Pillole di Sicilia in Rete Febbraio 2017

Share This Post

Leave a Reply