San Francesco di Assisi.JPG
Piazza Vespri, 1, 91011 Alcamo TP, Italia
1 Piazza Vespri Alcamo Sicilia 91011 IT

Chiesa di San Francesco d’Assisi

Foto: web

Costruita nel XVII secolo ad un unica navata

All’interno della chiesa si trovano le seguenti opere:

  • Sull’altare maggiore: tela del 1677 di Andrea Carreraraffigurante San Francesco d’Assisi che chiede l’Indulgenza della Porziuncola.
  • Primo altare sulla sinistra: anconain marmo intitolata Madonna col Bambino, ritenuta probabile opera di Giacomo Gagini (1568).
  • Secondo altare sulla sinistra: la Purità, statua lignea d’autore ignoto
  • Terzo altare sulla sinistra: san Francesco d’Assisi, statua in legno di Giuseppe Ospedale(1933)
  • Quarto altare sulla sinistra: San Marco, statua in marmo bianco di Antonello Gaginidel 1520.
  • Quinto altare sulla sinistra: Crocifissoin legno del “Preziosissimo Sangue” (opera di ignoto autore del ‘600), al quale è fissata una tela ovale raffigurante l’Addolorata, attribuita al pittore alcamese settecentesco Giuseppe Renda.
  • lato destro dell’abside: tela del XVII secolo raffigurante la Madonna della Mercede, in colloquio con un cardinalee con attorno un gruppo di uomini di colore
  • Primo altare a destra (dopo la Cappella dell’Immacolata): statua di san Massimiliano Kolbe
  • Secondo altare a destra: Sant’Antonio, statua in legno d’ignoto autore
  • Terzo altare a destra: dipinto su tela dedicato alla Madonna della Salute, opera del sacerdote Francesco Alesi(1942)
  • Quarto altare a destra: statua in marmo raffigurante Santa Maria Maddalenascolpita da Antonello Gagini nel 1520, che riporta alla sua base lo stemma della famiglia Scalisi, che commissionò l’opera. La statua si trovava originariamente in una cappella a destra dell’ingresso della chiesa, dove fu poi costruita la Cappella dell’Immacolata, per cui fu successivamente spostata.

Inoltre sulle pareti in alto della navata ci sono 4 dipinti: due rappresentano San Francesco e le altre due, santa Chiara e san Bonaventura.

Nella Cappella dell’Immacolata è presente il dipinto raffigurante l’Immacolata, di Giuseppe Carrera, realizzato nel 1610 e restaurato nel 1980. Nella stessa cappella fino al 1884 erano presenti 34 quadri dei santi, che vennero aggiunti nel 1613 grazie ai confratelli della Compagnia dell’Immacolata Concezione, che su ciascuno di essi avevano fatto scrivere il proprio nome.
In una nicchia della cappella è presente inoltre la statua lignea di Maria Santissima Immacolata, scolpita nel 1695 dallo scultore trapanese Ignazio Ingrassia. (Fonte:Wikipedia)

 

Nota : Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire fornendo informazioni e/o immagini anche attraverso il gruppo facebook “Heritage Sicilia

Scopri altro su Banca dati del Patrimono Materiale di Sicilia

Conosci le banche dati del Patrimonio Culturale siciliano: Data Maps Heritage

Nota esclusione responsabilità

San Francesco di Assisi.JPG 2 anni fa
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultato
Rating
Featured/Unfeatured
Claimed/Unclaimed
Mostro 1 risultati di 40 su 872
Share