Tu sei qui: Home » Il Progetto Hermes 3.0

Il Progetto Hermes 3.0

Il Progetto Hermes 3.0

Ver 3.1 del 23/11/2017

E’ possibile leggere il progetto scorrendo la pagina o scaricarlo (formato .pdf)
 PROGETTOHERMES3PUNTO0-ver3-1

Hermes 3.0: Una rete di Piattaforme multimediali per connettere il mondo attorno a noi.

Presentazione del Progetto.

Nella mitologia Hermes (Ermes, Ermete, Mercurio), è il messaggero degli dei, è colui che indica la giusta via (a lui sono dedicati i pilastri rettangolari che, lungo le vie e i crocicchi, indicavano la giusta via ai viandanti) ed è anche il protettore del Commercio.

C’è sempre qualcuno in attesa di sapere quello noi vorremmo che loro sapessero. Purtroppo non sempre le due esigenze si incontrano. Hermes è anche il progetto del Centro Studi Helios che si propone di migliorare la circolazione delle informazioni, favorendo l’incontro tra chi desidera conoscere e a chi ha bisogno di farsi conoscere.

Il progetto Hermes 3.0 è nato circa 20 anni fa come promozione del territorio, lo scopo era la catalogazione e la messa in rete del nostro Patrimonio Culturale. Dopo 15 anni abbiamo deciso di estenderlo al mondo imprenditoriale, ampliarlo ed integrarlo con strumenti che permettono ad operatori della filiera turistica di far conoscere le proprie offerte turistiche; ad imprese, strutture e operatori sanitari, artigiani, professionisti e artisti di promuovere i propri prodotti/servizi o il frutto del loro ingegno. Nasce Hermes 3.0 il progetto che vede un gruppo di piattaforme web, altamente innovative, interconnesse tra di loro (circuito Hermes), dedicate a target specifici e strutturate in modo da raccogliere i principi del web 3.0:

Caratteristiche orientate al web 3.0 

  • WikiWeb: possibilità di gestione autonoma delle pagine a cura degli stessi utenti e/o avvalersi dello staff di Hermes
  • SocialWeb: Le piattaforme del circuito Hermes non solo sono orientate ai Social Network, ma in alcuni casi integrati con gli stessi
  • DataBaseWeb: informazioni sotto forma di database con approccio semantico (ricerca per campi, per parole chiavi e per contenuti);
  • GeoWeb: Informazioni su mappe interattive Google geocodificate
  • Multidispositivo: layout adattabile su qualsiasi dispositivo (Pc, Tablet, smartphone, App)
  • Multilingue 

Per un approfondimento del concetto di web 3.0 si veda l’allegato “Dal web 1.0 al web 3.0”.

Settori interessati al progetto:

  • Turistico
  • Enogastronomico
  • Artigianato
  • Socio sanitario
  • Artistico
  • E-Commerce
  • Imprenditoriale in genere

Elementi caratterizzanti tutte le piattaforme web sono:

  • Specificità tematica. Ogni portale è indirizzato ad un target specifico di utenza, con contenuti e funzionalità anche gratuite, che rendono appetibili e frequenti le visite, non limitandosi quindi ai servizi a pagamento;
  • Banche Dati tematiche 3.0 settoriali del tipo interattivo, visuali e georeferenziate dove le singole pagine possono essere gestire in tempo reale e autonomamente dagli utenti;
  • Negozi di E-Commerce che possono essere gestiti in tempo reale e autonomamente dagli utenti;
  • Aree Tematiche. Per alcuni utenti possono essere realizzate aree tematiche dedicate (in sostanza dei mini siti dedicati all’interno delle piattaforme web);
  • Spazi pubblicitari e Banner. Possibilità per sponsor e imprese di usufruire di Spazi Pubblicitari e Banner all’interno dei portali, così come avviene per i principali siti web;
  • Servizi di supporto. Le Banche Dati e i Negozi possono essere gestiti autonomamente dai clienti stessi o, su richiesta, dallo staff di Hermes o da altri collaboratori esterni.   

Nucleo centrale delle piattaforme web del circuito Hermes è la piattaforma “Hermes” (www.hermesonline.it): il primo Centro Commerciale online dove tutti possono promuovere il proprio sito di E-commerce, aprirne uno nuovo o semplicemente promuovere la propria attività commerciale senza commissione di vendita sui prodotti venduti o servizi segnalati.

Colossi come Amazon, Ebay, Groupon, Alibabà monopolizzano orami il mondo, Hermes racchiude gran parte delle funzionalità oggi esistenti su tali piattaforme.

La piattaforma Hermes mira a creare una rete di negozi online, costituita da siti di E-Commerce esistenti, negozi di E-Commerce realizzati sulla Piattaforma Hermes e negozi fisici presenti sul territorio con l’obiettivo di dare maggiore visibilità a tutta la rete ed in particolare alle Eccellenze tematiche e territoriali italiane. I Negozi oltre che su Hermesonline, possono risiedere in modo autonomo anche sui singoli portali tematici. 

Tutti i portali (circuito Hermes), avranno nella home page, un link al sito www.progettohermes.it che permette di raggiungere tutti i portali del circuito.

Ogni piattaforma è da intendersi come un progetto a sé, alcune sono già in stato avanzato di realizzazione, altri lo saranno in futuro, vediamone alcune:

  • Hermes (Centro Commerciale online): il primo Centro Commerciale online dove tutti possono promuovere il proprio sito di E-commerce, aprirne uno nuovo o semplicemente promuovere la propria attività commerciale senza commissione di vendita sui prodotti venduti o servizi segnalati. (attivo)  www.hermesonline.it
  • La Sicilia in Rete 3.0: destinato alla promozione del Patrimonio Culturale e alle imprese della filiera turistica di Sicilia. (attivo) www.lasiciliainrete.it
  • Artisti In Rete: Artisti in Rete è la piattaforma multimediale del progetto che ha come obiettivo quello di mettere online Arte, Artisti e le strutture della filiera artistica attraverso una tecnologia multimediale innovativa. E’ possibile segnalare le proprie opere, la proprie attività artistica e/o vendere i propri prodotti o servizi. (attivo) www.artistiinrete.it
  • Patrimonio Unesco: destinato alla promozione del Patrimonio Unesco (attivo ma in ristrutturazione, – completamento della nuova versione entro il 2017) www.patrimoniounesco.it
  • Mappa dei Sapori: destinato alla promozione dei prodotti tipici, agroalimentari e delle strutture appartenenti alla filiera enogastronomica (produzione, vendita e strutture della ristorazione) attivo, la struttura portante sarà completata entro il 2017)  www.mappadeisapori.it
  • Sanità 3.0 : Destinato a mettere in rete strutture, specialisti e professionisti della Sanità, compreso Aziende, Provider e servizi per il mondo della Sanità del territorio italiano  (attivo, la struttura portante sarà completata entro il 2017)
  • Turismo 3.0 destinato alla promozione dell’offerta turistica e delle strutture appartenenti alla filiera turistica italiana (attivo entro il 2018)
  • Se Ti Serve.it piattaforma web trasversale, destinata a mettere in contatto l’offerta proveniente dal mondo delle imprese, dei professionisti e del lavoro in genere con la richiesta del territorio  (in progettazione, attivo entro il 2018)
  • Io Sono Artigiano Destinato a mettere in rete strutture e servizi del mondo dell’artigianato (in progettazione, attivo entro il 2018)
  • Fad Italia: Quest’ultimo in realtà non è un portale 3.0 ma la piattaforma di E-learning del Centro Studi Helios che costituisce il supporto formativo per professionisti e imprese. (attivo)

Il Centro Studi Helios è alla ricerca di partner, anche commerciali, che desiderano partecipare al progetto, attraverso la partecipazione diretta nella gestione di uno o di tutti i sottoprogetti che riguardano Hermes 3.0 o nelle forme che loro stessi vorranno proporre.

Rimango a Vostra disposizione per chiarimenti o approfondimenti

Tel. 0932-229065  –   Mail: direzione@centrostudihelios.it             

   Cordialmente

Dott. Ignazio Caloggero

Direttore del Centro Studi Helios

I Portali

Caratteristiche comuni a Tutte le Piattaforme Web del circuito Hermes

Caratteristiche orientate al web 3.0 

  • WikiWeb: possibilità di gestione autonoma delle pagine (e dei negozi) a cura degli stessi utenti e/o avvalersi dello staff di Hermes
  • SocialWeb: Le piattaforme del circuito Hermes non solo sono orientate ai Social Network, ma in alcuni casi integrati con gli stessi
  • DataBaseWeb: informazioni sotto forma di database con approccio semantico (ricerca per campi, per parole chiavi e per contenuti);
  • GeoWeb: Informazioni su mappe interattive Google geocodificate
  • Multidispositivo: layout adattabile su qualsiasi dispositivo (Pc, Tablet, smartphone, App)
  • Multilingue (attraverso il sistema Goolge Translator, le informazioni sono disponibili nelle principali lingue internazionali)

 Banche Dati tematiche

Banche dati tematiche 3.0. Banche Dati tematiche 3.0 settoriali del tipo interattivo dove le singole pagine possono essere gestire in tempo reale e autonomamente dagli utenti. In sostanza sono delle Pagine Promozionali dove segnalare la propria attività, la propria azienda o i propri servizi. Molte le caratteristiche innovative: ricerca dei contenuti per nome o tramite testo libero (DatabaseWeb), georeferenziazione dei contenuti, individuazione dei percorsi per raggiungere i luoghi selezionati (GeoWeb), schede dettagliate con immagini e compatibilità con gli schermi dei dispositivi mobili (Multidispositivo), possibilità di inserire in tempo reale e in modo autonomo le informazioni da parte degli utenti (WikiWeb), orientata ai Social Network (SocialWeb). 

Tipi di inserimento (tipologie, contenuti e prezzi potrebbero variare in base ad analisi future):

  • Base: Gratis – Nome struttura o Professionista/Artista/Specialista; Galleria Fotografica: 3 foto; Categorie selezionabili: 1; Google Maps: si; Campo descrizione: si.

 Standard: (€30 + IVA) – campo descrizione; Inserimento contatti telefonici; mail e social network; Link al sito web; Galleria Fotografica: 10 foto; Categorie selezionabili: 3; Google Map: SI; Durata pubblicazione: 1 anno.

  • Extra: Extra (€90 + IVA) – campo descrizione: SI; Inserimento contatti telefonici; mail e social network: SI; Link al sito web: SI; Galleria Fotografica: senza limiti; Categorie selezionabili: senza limiti; Modulo contatti: SI; Multilocation: Si, 3 location; Google Map: SI; Pubblicazione in Evidenza: Si, 90 giorni; Durata pubblicazione: 1 anno.

I Negozi

Le Strutture interessate e i Professionisti che lo desiderano possono aprire un proprio negozio per segnalare o vendere i propri prodotti/servizi. E’ anche possibile promuovere un sito di E-Commerce già esistente (o prodotti già inseriti in altri siti di E-Commerce quali Hermes, Amazon, Ebay, Etsy, o siti propri precedentemente attivati). I Negozi possono essere gestiti in tempo reale e autonomo dagli utenti o affidati nella gestione, allo staff di Hermes

Tipi di Negozi (tipologie, contenuti e prezzi potrebbero variare in base al tipo di piattaforma e/o ad analisi future):

Per l’apertura o il mantenimento del negozio su Hermes è prevista in genere una tariffa annuale in relazione al tipo di negozio aperto

  • Mini Store:  N. Max prodotti = 5, Tariffa annuale = € 30 + IVA
  • Store:  N. Max prodotti = 30, Tariffa annuale = € 90 + IVA
  • Maxi Store:  N. Max prodotti= 100, Tariffa annuale = € 190 + IVA
  • Mega Store: N. Max prodotti= 600, Tariffa annuale = € 790 + IVA

Il n. max dei prodotti è da intendersi come massimo numero di prodotti in contemporanea inseribili nel negozio. Nel caso in cui si dovessero superare il numero dei prodotti ammessi per tipo di negozio è necessario pagare delle quote aggiuntive per ogni prodotto in più in base al tipo di negozio aperto o passare ad un negozio di fascia superiore, se presente.

 Commissioni sulle vendite: Zero commissioni di vendite.

Servizi aggiuntivi (opzionali): Le Banche dati tematiche e i Negozi possono essere attivati e gestiti in modo completamente autonomo da parte dei clienti, per chi lo desidera è possibile usufruire di alcuni servizi aggiuntivi: inserimento pagina web in banca dati, configurazione e gestione negozio. Mantenimento pagine web e negozi.

  • Configurazione iniziale Negozio, Banca Dati o Pagina Web: € 30 + IVA
  • Manutenzione annuale Banca Dati o Pagina Web: € 90 + IVA
  • Manutenzione Negozi (Caricamento prodotti da € 24,40 in poi in funzione dei prodotti caricati)

 Aree Tematiche

Per alcune strutture possono essere realizzate aree tematiche dedicate (in sostanza dei mini siti dedicati all’interno delle piattaforme web). Le aree costituite da varie pagine web sono raggiungibili da un indirizzo tipo: www.nomepiattaforma/nomestruttura

Il numero di pagine dipende dal tipo di piattaforma e dalla struttura/professionista interessato, a titolo di esempio:

  • Pagina di presentazione
  • Negozio E-Commerce associato alla struttura (un negozio dove è possibile vendere o segnalare le proprie opere)
  • Pagina Social Stream (In tempo reale dai Social Network dell’artista)
  • Galleria Immagini (Galleria di Immagini delle opere dell’artista estrapolate dalla Banca Dati Artisti in Rete 3.0)
  • Pagina di contatto
  • Pagina per prenotazioni
  • ….

Il costo per le aree tematiche è variabile in quanto si tratta di un servizio personalizzato. Orientativamente si potrebbe andare da qualche centinaio a qualche migliaia di euro.

Sponsorizzazione e inserimento Spazi pubblicitari e Banner.

Possibilità per sponsor e imprese di usufruire di Spazi Pubblicitarie Banner all’interno di portali, così come avviene per i principali siti web.

Il costo per gli spazi pubblicitari è variabile in quanto dipende dalla durata e dalla/e pagine interessate Orientativamente si potrebbe andare da qualche centinaio di euro a varie migliaia di euro.

Tenendo presente questi servizi, che sono in genere disponibili per tutte le piattaforme del circuito Hermes, di seguito maggiori informazioni sui singoli portali del circuito.

Centro Commerciale Hermes

https://www.hermesonline.it/

 Soggetti interessati.

Chiunque desideri promuovere la propria attività, il proprio negozio o singoli servizi attraverso una piattaforma di E-Commerce.

Cosa:

  • Banche Dati Negozi e Imprese (non solo online)
  • Negozi di E-Commerce
  • Aree Tematiche
  • Banner e pagine promozionali sulle principali pagine del portale

 Descrizione della piattaforma web

 “Vis unita fortior” dicevano i latini (nell’unità la virtù assume maggiore forza), noi diremmo semplicemente “L’unione fa la forza”. Il progetto Hermes mira a creare una rete di negozi online, costituita da siti di E-Commerce esistenti, negozi di E-Commerce realizzati sulla Piattaforma Hermes e negozi fisici presenti sul territorio con l’obiettivo di dare maggiore visibilità a tutta la rete ed in particolare alle Eccellenze tematiche e territoriali italiane.

Hermes è quindi il primo Centro Commerciale online dove tutti possono promuovere il proprio sito di E_commerce, aprirne uno nuovo o semplicemente promuovere la propria attività commerciale senza commissione sui prodotti venduti o servizi segnalati.

Hermes permette ai negozianti partner di essere completamente autonomi nell’apertura e gestione del negozio, per chi lo desidera è possibile usufruire di alcuni servizi di supporto aggiuntivi. 

Il Centro Commerciale Hermes non è un semplice negozio online, ma un aggregatore di negozi (anche online) e attività commerciali, che mette a disposizione   ai partner del progetto ,gli “spazi” proprio come un classico “Centro Commerciale” rimandando ai singoli negozianti la scelta dei prodotti da vendere o segnalare e la gestione del proprio negozio. Per la gestione, i negozianti possono avvalersi dello staff di Hermes che provvederà alla gestione completa del loro negozio. E’ possibile vendere online o semplicemente segnalare i propri prodotti o servizi.

Il portale, come tutte le piattaforme web del circuito Hermes, è di tipo web 3.0 (Wikiweb, SocialWeb, DataBaseWeb, GeoWeb, Multidispositivo, Multilingue)

Gli elementi caratteristici di Hermes:

  • Aggregatore siti E-Commerce: Piattaforma multimediale per la promozione di siti di E-Commerce esistenti o realizzati ex novo su Hermes
  • Portale web 3.0
  • I prodotti: Prodotti e servizi distribuiti in categorie
  • Le Vetrine Made in Italy: Aree specifiche a carattere Territoriale o Tematico delle Eccellenze Italiane
  • I Negozi: Ognuno con una propria area e visibili anche su mappa interattiva
  • Banche Dati Negozi e Imprese

Le caratteristiche del Centro Commerciale Hermes:

  • Nessuna commissione di vendita per i prodotti/servizi venduti/segnalati
  • I prodotti venduti nel portale possono essere prodotti fisici, prodotti virtuali (servizi) e buoni sconto (coupon), o semplicemente prodotti segnalati come disponibili nei propri negozi (fisici o online)
  • La procedura di acquisto può essere completata all’interno del Centro Commerciale Hermes, indirizzata su altri siti online se già esistenti o semplicemente rimandata ad accordi specifici tra cliente e negoziante
  • Possono aprire un negozio o promuovere la propria attività, privati e aziende

inoltre:

  • Ogni negozio vende sotto la propria responsabilità i propri prodotti ed è tenuto a rispettare la normativa vigente in materia di vendita online;
  • Tutti gli aspetti legati ad eventuali fatturazione e spedizione sono a cura dei singoli negozianti, per ogni oggetto è indicato chiaramente il negozio e i riferimenti per eventuali segnalazioni, nel caso in cui l’acquisto viene perfezionato su sito esterno si rimanda al sito di destinazione per gli aspetti relativi alle informazioni e al rispetto della normativa in materia di acquisti online;
  • Hermes ha una sua versione su Facebook

(https://www.facebook.com/pg/Centrocommercialehermes/shop/).

Nota: Tutte le piattaforme del Circuito Hermes, avranno negozi con le stesse caratteristiche di quelle indicati per il Centro Commerciale Herms. I negozi potranno risiedere sul Centro Commerciale Hermes (www.hermesonline.it) e/o sui vari portali tematici.

 La Sicilia in Rete

https://www.lasiciliainrete.it/

Soggetti interessati.

Strutture della Filiera Turistica Regione Sicilia (ricettività, ristorazione, operatori turistici, tour operator, artigianato artistico, produttori e commercianti di prodotti tipici, ecc).

Cosa:

  • Banca Dati dell’Offerta Turistica (Itinerari e Offerte turistiche, Strutture e servizi turistici)
  • Negozi di E-Commerce
  • Aree Tematiche
  • Banner e pagine promozionali sulle principali pagine del portale

Descrizione della piattaforma web

Il Portale La Sicilia in Rete non è solamente un portale turistico (ricco di contenuti e tecnologicamente avanzato in quanto costituisce il primo portale web 3.0 del settore) ma è il portale del Progetto Heritage Sicilia che mira, a regime, a mettere in rete l’intero Patrimonio Culturale Siciliano (tangibile e intangibile), quindi con una valenza non solo turistica ma Culturale. Le strutture e i partner potranno associare il loro nome a qualcosa mai realizzato finora (sia per contenuti sia per innovazione) e che potrà dare un reale contributo alla Promozione del Territorio e conseguentemente allo sviluppo economico dell’isola.

Allo stato attuale la piattaforma contiene circa 30.000 pagine di cui oltre 10.000 di immagini all’interno delle banche dati tematiche 3.0 contenenti oltre 3.000 punti di interesse turistico (è destinato a regime, a contenerne oltre 10.000). Natura, Archeologia, Siti Unesco, Patrimonio Immateriale Storia e Cultura di Sicilia, per conoscere e amare la Sicilia.

Il portale, come tutte le piattaforme web del circuito Hermes, è di tipo web 3.0 (Wikiweb, SocialWeb, DataBaseWeb, GeoWeb, Multidispositivo, Multilingue)

In sintesi, la piattaforma contiene:

  • Data Maps Heritage Sicilia: Prima Banca dati web 3.0 del Patrimonio Culturale (Materiale e immateriale) di Sicilia 
  • Guida ai Siti Unesco: Guide multimediali dettagliate dei siti Unesco di Sicilia
  • Città in Rete: Realizzazione di aree tematiche locali con informazioni delle principali città di Sicilia (in un certo senso si tratta di realizzare dei portali cittadini dentro il portale La Sicilia in Rete
  • Sicilia Tematica: Realizzazione di aree legate a specifici temi di interesse turistico (Natura, Archeologia, Barocco, Folklore, Turismo Accessibile,  ecc.)
  • Catalogo Sicilia: Banca Dati dell’Offerta Turistica di Sicilia

Elemento essenziale del progetto è Data Maps Heritage, la prima banca dati visuale 3.0 del Patrimonio Culturale siciliano che può essere utile a:

  • Studiosi: Studenti e chiunque voglia conoscere la Sicilia attraverso migliaia di schede corredate di immagini di monumenti e altri beni materiali e immateriali)
  • Turisti: Attraverso un sistema di filtri nelle aree del portale legate alle principali località turistiche e città viene visualizzata la Mappa turistica e le relative schede dei monumenti più significativi (Monumenti in in Evidenza) 
  • Cittadini: Data Maps Heritage è integrata con le Banche dati della filiera turistica e commerciale e dei servizi, pertanto nelle varie aree del portale legate alle singole località viene visualizzata la Mappa Turistica Commerciale e dei Servizi locali, utile non solo ai turisti ma a tutta la popolazione residente nel territorio specifico

Inoltre Data Maps Heritage Sicilia a sua volta è visibile sotto forma di banche tematiche

  • Banca Dati Archeologica
  • Banca Dati del Barocco siciliano
  • Banca Dati dei Musei Siciliani
  • Banca Dati dei Castelli
  • Banca Dati della Natura
  • Banca Dati del Patrimonio Enogastronomico siciliano
  • Banca Dati del Patrimonio Materiale di Sicilia
  • Banca dati del Patrimonio Immateriale di Sicilia
  • Banca Dati Multimediale
  • Banca Dati Archivio Storico siciliano

Catalogo Sicilia

Data Maps Heritage Sicilia costituisce il cuore dei contenuti culturali su cui si appoggia la nuova area  “Catalogo Sicilia” in linea a quanto previsto dal Piano Strategico del Turismo (PST 2017/2022) che prevede, tra l’altro, la Mappatura permanente delle destinazioni turistiche regionali e dei relativi prodotti   (Catalogo Italia).

L’idea è quella di realizzare una Banca Dati dell’Offerta Turistica di Sicilia intesa come banca dati multimediale 3.0 integrata con la Banca Dati del Patrimonio Culturale Siciliano

Che cos’è

E’ la prima Banca Dati multimediale 3.0 dell’Offerta Turistica di Sicilia, costituita dall’unione di alcune banche dati (integrate tra di loro) relative alle offerte proposte da operatori turistici, alle strutture e servizi turistici e al Patrimonio Culturale Siciliano (Data Maps Heritage Sicilia). Quest’ultima contenente oltre 3.300  monumenti e siti di interesse turistico siciliano (si prevede a regime che tale numero superi le 10.000 unità)

Perché nasce Catalogo Sicilia
Il progetto “Catalogo Sicilia” intende contribuire (relativamente alla Regione Sicilia) al raggiungimento di uno degli obiettivi specifici del Piano Strategico del Turismo 2017-2022 : Obiettivo specifico A.1 “Valorizzare in modo integrato le aree strategiche di attrazione turistica e i relativi prodotti”, Linea di intervento A.1.1 “Mappatura permanente delle destinazioni turistiche regionali e dei relativi prodotti”. Questo obiettivo specifico infatti prevede l’istituzione di un “Catalogo Italia” (database) delle destinazioni e dei prodotti. Altra Linea di intervento del PST 2017/2022 interessato al progetto è la linea B.1.3 “Interoperabilità digitale DMS” (Destination Management System ) che mira alla realizzazione di piattaforme digitali relative a cataloghi delle destinazioni e dei prodotti.

Struttura del Catalogo Sicilia

  • Banca dati Itinerari e Offerte Turistiche: che contiene tutte le offerte turistiche legate a visite di destinazioni turistiche o fruizione di eventi specifici a loro volta suddivise in base alla tipologia di servizio turistico e settore turistico interessato  (enogastronomico, sostenibile, accessibile, culturale, naturalistico,  balneare, escursionistico, folkloristico, congressuale, termale, sportivo, ecc). Ovviamente in caso di offerte turistiche integrate saranno applicate più categorie contemporaneamente.
  • Banca dati dei Servizi Turistici: Che contiene le offerte turistiche legate a strutture turistiche o specifici servizi: ristorazione, ricettività, negozi e servizi turistici in genere
  • Banca Dati del Patrimonio Culturale Siciliano: (Data Maps Heritage Sicilia) realizzata dal Centro Studi Helios

La struttura del Catalogo Sicilia è tale per cui possono essere estrapolati informazioni locali (città o luoghi di interesse turistico) ciò rende possibile la realizzazione di “Cataloghi Locali” associati a specifiche città o luoghi di interesse turistico. Si veda a tal proposito l’Area della Piattaforma di La Sicilia in Rete denominata “Citta in Rete” costituita da aree tematiche locali con informazioni delle principali città di Sicilia. Allo stato sono state realizzate le aree relative a tutti i capoluoghi di provincia oltre ai principali luoghi di interesse turistico, altre ne saranno aggiunti in seguito.

Il tutto, ovviamente fruibile gratuitamente per l’intera collettività.

Vi invito a conoscere lo stato di avanzamento del progetto al seguente link: 

https://www.lasiciliainrete.it/chi-siamo-la-sicilia-in-rete/progetto-heritage-sicilia/

Sanità 3.0

https://sanita3puntozero.it

  Soggetti interessati.

  • Strutture della Filiera socio sanitaria: (Ospedali, Cliniche, Centri Medici, Farmacie, Case di Cura, Centri di Riabilitazione, ecc)
  • Specialisti e professionisti della Sanità (tutte le figure socio sanitarie e quelle di supporto come il personale formatore)
  • Provider e Centri di Formazione
  • Aziende del Settore Medicale
  • Aziende di servizi e supporto alla sanità o ad eventi e congressi (Location, logistica, Servizi di supporto)

Cosa:

  • Banche Dati Sanità 3.0 (Strutture sanitarie e Associazioni, Specialisti e professionisti della Sanità, Aziende settore medicale, Provider e strutture formative, Eventi e Congressi, Strutture e Servizi per la Sanità)
  • Negozi di E-Commerce
  • Aree Tematiche
  • Banner e pagine promozionali sulle principali pagine del portale

Descrizione della piattaforma web

La piattaforma web si propone come utile strumento per:

  • Cittadini al fine di conoscere strutture, specialisti e professionisti del mondo della sanità, ma anche informazioni di pubblica utilità: guide, manuali, opuscoli illustrativi, ecc (chi, cosa, dove e quando)
  • Strutture, Specialisti e Professionisti della Sanità per conoscere strutture e servizi a loro dedicati compreso eventi, location corsi e congressi.

 Il portale, come tutte le piattaforme web del circuito Hermes, è di tipo web 3.0 (Wikiweb, SocialWeb, DataBaseWeb, GeoWeb, Multidispositivo, Multilingue)

In sintesi, la piattaforma contiene:

  • Banca Dati Sanità 3.0: Insieme di Banche Dati 3.0 tematiche relative al mondo della sanità e servizi connessi, integrabili tra di loro in modo da formare un’unica Banca Dati 3.0. Molte le caratteristiche innovative: ricerca dei contenuti per nome o tramite testo libero, georeferenziazione dei contenuti, individuazione dei percorsi per raggiungere i luoghi selezionati, schede dettagliate con immagini e compatibilità con gli schermi dei dispositivi mobili  
  • Banca Dati Annunci: Area annunci gratuiti
  • Sanità 3.0 Social Stream: In tempo reale dai social network
  • Formazione Operatori Sanitari: Un’area con tutte le informazioni, anche di tipo normativo, relative alla formazione ECM e non solo
  • Shop: Negozi E-Commerce con le stesse caratteristiche di quelle indicate nella piattaforma web “Centro Commerciale Hermes”
  • Aree tematiche: Le strutture sanitarie, gli specialisti e i professionisti della sanità potranno usufruire di aree tematiche a loro dedicate (una sorta di mini sito a loro disposizione) con pagine web dedicate, compreso la possibilità di vendita e prenotazione dei servizi   

Entro la fine del 2017 la struttura sarà completa in tutte le sue parti, per cui la suddetta descrizione potrà arricchirsi di ulteriori elementi.

Mappa dei Sapori

www.mappadeisapori.it

Soggetti interessati.

Strutture della Filiera Enogatronomico italiana (produzione, vendita e strutture della ristorazione, turismo enogastronomico)

Cosa:

  • Mappe del Sapore e del Gusto (Banche Dati 3.0)
  • Negozi di E-Commerce
  • Aree Tematiche
  • Banner e pagine promozionali sulle principali pagine del portale

Descrizione della piattaforma web

Il Portale Mappa dei Sapori  è una delle piattaforme multimediali del Progetto Hermes 3.0  ed è destinato alla promozione dei prodotti tipici, agroalimentari e delle strutture appartenenti alla filiera enogastronomica (produzione, vendita e strutture della ristorazione, turismo enogastronomico).

Il portale, come tutte le piattaforme web del circuito Hermes, è di tipo web 3.0 (Wikiweb, SocialWeb, DataBaseWeb, GeoWeb, Multidispositivo, Multilingue)

In sintesi, la piattaforma contiene:

  • Mappe del Sapore e del Gusto: Insieme di Banche Dati 3.0 tematiche relative al mondo della enogastronomia, integrabili tra di loro in modo da formare un unica Banca Dati 3.0 che comprende il Patrimonio enogastronomico, Ricette e Sapori del Mediterraneo, Aziende del gusto e dei Sapori, Catalogo delle offerte legate al turismo enogastronomico ed altro ancora.
  • Ricette e  Sapori del Mediterraneo Social Stream:  In tempo reale dai social network
  • Shop: Negozi E-Commerce con le stesse caratteristiche di quelle indicate nella piattaforma web “Centro Commerciale Hermes”
  • Social Blog: Articoli direttamente scritti dagli utenti
  • Aree tematiche Aziende e Operatori: Le aziende e gli operatori del settore enogastronomico potranno usufruire di aree tematiche a loro dedicate (una sorta di mini sito a loro disposizione) con pagine web dedicate, compreso la possibilità di vendita e prenotazione dei servizi   
  • Aree tematiche dei prodotti di eccellenza: Per i prodotti tipici più significativi, saranno creati delle aree specifiche con maggiori informazioni compreso le aziende produttrici e i negozi, anche online dove poterli acquistare

Artisti in Rete

www.artistiinrete.it

 Soggetti interessati.

Strutture della Filiera Artistica e Artisti in genere

Cosa:

  • Banca Dati Artisti 3.0 (Pittori, Scultori, Fotografi, Musicisti, Attori, ecc)
  • Negozi di E-Commerce
  • Aree Tematiche
  • Banner e pagine promozionali sulle principali pagine del portale

Descrizione della piattaforma web

Il portale, come tutte le piattaforme web del circuito Hermes, è di tipo web 3.0 (Wikiweb, SocialWeb, DataBaseWeb, GeoWeb, Multidispositivo, Multilingue)

In sintesi, la piattaforma contiene:

  • Banca Dati Artisti 3.0 Banca Dati tematica relativa alla filiera artistica
  • Banca Dati Musei 3.0 Banca Dati tematica relativa ai musei
  • Area Social: Artisti in Rete Social Stream ( In tempo reale dai social network); Galleria Artisti, Area Social di condivisione tra Artisti
  • Shop: Negozi E-Commerce con le stesse caratteristiche di quelle indicate nella piattaforma web “Centro Commerciale Hermes”
  • Aree tematiche: Gli artisti e le strutture della filiera artistica potranno usufruire di aree tematiche a loro dedicate (una sorta di mini sito a loro disposizione)  con pagine web dedicate

 

Patrimonio Unesco

www.patrimoniounesco.it

 Soggetti interessati.

Strutture della Filiera Turistica (ricettività, ristorazione, operatori turistici, tour operator, artigianato artistico, produttori e commercianti di prodotti tipici, ecc).

Cosa:

  • Banca Dati dell’Offerta Turistica (Itinerari e Offerte turistiche, Strutture e servizi turistici)
  • Negozi di E-Commerce
  • Aree Tematiche
  • Banner e pagine promozionali sulle principali pagine del portale

 

Descrizione della piattaforma web

La piattaforma web si propone di mettere online tutti i siti Unesco (materiali e Immateriali) d’Italia e i principali siti Unesco Europei

La localizzazione si riferisce a tutte le località interessate dal riconoscimento. Solo in Italia sono oltre 200, infatti molti 53 siti Unesco d’Italia sono in effetti siti multiseriali che comprendono varie località, basti pensare al sito Unesco “Ville e Giardini Medicei in Toscana” che comprende 12 Ville e 2 Giardini  

o al sito Unesco “Le Citta Tardi Barocche del Val di Noto” che comprende 8 comuni ricadenti su tre province siciliane.

Il portale, come tutte le piattaforme web del circuito Hermes, è di tipo web 3.0 (Wikiweb, SocialWeb, DataBaseWeb, GeoWeb, Multidispositivo, Multilingue)

In sintesi, la piattaforma contiene:

  • Banca Dati dei Siti Unesco 3.0: Prima Banca dati web 3.0 dei siti Unesco d’Italia e non solo  
  • Schede Didattiche: Per conoscere l’Unesco e le varie tipologie di riconoscimento (Patrimonio dell’Umanita. Patrimonio Immateriale, Geoparchi Globali, Biosfere, Memoria nel Mondo, Network Città Creative, ecc)
  • Unesco Tematico: (Patrimonio dell’Umanita. Patrimonio Immateriale, Geoparchi Globali, Biosfere, Memoria nel Mondo, Network Città Creative, ecc)
  • Catalogo delle Offerte Turistiche: Offerte Turistiche ricadenti nei luoghi riconosciuti dall’UNESCO.

 

Altri Portali

Entro il 2018 saranno attivati anche altre 2 piattaforme web 3.0: Io sono Artigiano e Turismo 3.0

Altre Iniziative

Guide Turistiche 3.0

Sono in fase di progettazione delle Guide Turistiche innovative, si tratta di guide turistiche multi supporto e multiformato all’interno di ogni guida è previsto un servizio di segnalazione strutture della ricettività, della ristorazione e commerciali in genere (dove dormire, dove mangiare, cosa e dove acquistare)

Guide turistiche formato ebook (nuovo formato Epub3)

  • EPub è uno standard per la realizzazione di libri elettronici L’ultima evoluzione del formato è ePub3, questo innovativo formato si differenzia dal primo formato che permetteva la lettura di solo testo in quanto permette di creare ebook con caratteristiche innovative:
  • inserti multimediali (video e audio)
  • multilingue
  • sincronizzazione testo e voce (libri parlanti)
  • multi dispositivi (adatti a PC, Tablet, telefonici) e sotto forma di APP
  • possibilità di funzionare anche sui siti web e browser offline (Es: su DVD)
  • interattivi: Per esempio, il lettore potrà interagire facilmente con l’ebook rispondendo a domande di percorso (pensate ad una guida turistica, o semplicemente passando qualche minuto di svago con giochi o utility inseriti all’interno del libro

 Guide turistiche formato cartaceo

  • In alcuni casi è prevista la realizzazione di una versione cartacea delle guide turistica multimediali

© Centro Studi Helios

Leave a Reply

Share