Tu sei qui: Home » Heritagegastronomia » Pasta alla crema di latte, “Pasta all'antica”
Verified
Pasta alla crema di latte, Pasta all'antica.jpg
167 Via Castrenze di Bella Montelepre Sicilia 90040 IT

Pasta alla crema di latte, “Pasta all’antica”

pasta-alla-crema-di-latte-pasta-allantica

Prodotto inserito nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT)

Tipologia PAT : Paste fresche  e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria

Area di Produzione

Scheda tecnica del prodotto agroalimentare tradizionale (P.A.T)

 

Territorio interessato alla produzione: Montelepre.

Descrizione sintetica del prodotto: Dolce molto povero della tradizione pasticciera di Montelepre, ancora oggi presente nelle vetrine dei pasticceri monteleprini.

Descrizione delle metodiche di lavorazione e stagionatura: Esecuzione per la preparazione della pasta: si amalgamano tutti gli ingredienti sotto descritti e si aggiunge la farina. Appena ultimato l’impasto, stirarlo fino a portarlo allo spessore di 1 cm. circa, fare dei dischetti di circa 7 cm. di diametro ciascuno e, infine  infornarli a temperatura di circa 250°C, per circa 10 minuti.

Esecuzione per la preparazione della crema di latte: si amalgamano tutti gli ingredienti sotto descritti, sciogliendo bene il composto aggiungendo il latte si evita la formazione di grumi. Versare in un tegame e portare ad ebollizione; tagliare la buccia di limone e passare la crema al setaccio; tagliare la pasta a dischetti,

 

farcire con crema e richiudere con un secondo dischetto. Infine velare con lo zucchero fondente la parte a contatto con la teglia e guarnire con granella di mandorle.

Materiali e attrezzature specifiche utilizzate per la preparazione e il condizionamento: Ingredienti per  la pasta: 1 Kg. di farina, 250 gr. di zucchero, 200 gr. di sugna, 50 gr. di ammoniaca, 2 tuorli d’uovo,   vaniglia

q.b. e 200 cl. di latte. Ingredienti per la crema di latte: 350 gr. di zucchero, 80 gr. di amido, 50 gr. di farina, vanillina q.b., buccia di limone, 1 lt. di latte.

Descrizione dei locali di lavorazione, conservazione e stagionatura: Trattandosi di pasticceria fresca non occorre di stagionatura. Si mantiene bene per circa due giorni a temperatura ambiente.

Elementi che comprovino che le metodologie siano state praticate in maniera omogenea e secondo regole tradizionali per un periodo non inferiore ai 25 anni: Risale alla prima metà del 1900, e veniva preparato dal pasticciere Salvatore Pizzurro in occasione dei ricevimenti.

Fonte Schede Pat: Regione Sicilia

Scopri altri aspetti della Banca Dati Patrimonio Enogastronomico siciliano 

Può interessarti una visione più ampia: Ricette e Sapori del Mediterraneo 

Se vuoi invece conoscere tutte le banche dati del Patrimonio Culturale siciliano: Data Maps Heritage

Pasta alla crema di latte, Pasta all'antica.jpg 2 years ago
  • You must to post comments
Showing 1 result
Rating
Featured/Unfeatured
Claimed/Unclaimed
Showing 1 - 20 of 307 results
Share