H4: Heritage Eventi

Il Progetto Heritage Eventi  è uno dei sei sotto progetti scaturiti dal più ampio “Progetto Heritage” ha come obiettivo principale quello di promuovere il Patrimonio Culturale attraverso iniziative di tipo culturale.

Sintesi di alcune attività svolte negli anni

2016

Rassegna d’arte contemporanea dal titolo “EMOZIONI E LUCI” tenutosi nei locali di Palazzo Cosentini a Ragusa Ibla , dal 12/06/2016 al 19/06/2016

2014

  • Premio Heritage Sicilia II° edizione 
  • Concorso Fotografico Internazionale “Heritage Sicilia 2014”
  • Concorso di Pittura “Sole, Colori e Luci della Sicilia” – Ragusa 21-27 Settembre 2014

2013

  • Premio Heritage Sicilia I° edizione 
  • Concorso letterario Internazionale “Heritage Sicilia 2013” – Premiazione Ragusa 14 dicembre 2013
  • Settimana Multimediale del Barocco – Ragusa 8-14 dicembre 2013. L’evento si è composto di una serie di iniziative: 
    • Armonie Barocche:  Collettiva di pittura avente come tema pittorico il barocco, le sue forme e i suoi colori. 
    • Barocco e Multimedia: Mostra Fotografica e proiezioni multimediali avente come argomento principale il Patrimonio Culturale con particolare riguardo al Barocco e ai monumenti delle città inserite nella lista del Patrimonio dell’Unesco
    • Mostra fotografica e proiezioni multimediali “Barocco e Multimedia” 
  • Concorso di Pittura “La Sicilia e i suoi Colori” – Premiazione Ragusa 21 Settembre 2013
  • Mostra multimediale e fotografica “Sicilia Naturalistica” Ragusa 18.24 Novembre 2013. Iniziativa rientrante nel programma nel Programma Nazionale della settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2013 (18-24 Novembre) promossa e patrocinata dalla Commissione Nazionale Italiana l’UNESCO

2008/2009

2008 – Thesaurus Hyblaeus: Collaborazione con la Soprintentenza di Ragusa per l’organizzazione della mostra “Thesaurus HyblaeusGlorie, relitti e pregevoli memorie” che ha visto  11 sale del Castello di Donnafugata ospitare reperti archeologici e  opere d’arte provenienti dai vari comuni della provincia di Ragusa. All’interno dell’evento il Centro Studi Helios ha allestito una sala di proiezione multimediale del patrimonio della provincia di Ragusa.

2008/2009 – Canicattini Bagni, all’interno delle XIV e XV edizioni del Festival Internazionale del Jazz «Sergio Amato» realizzazione di mostre multimediali sui beni paesaggistici ed architettonici del territorio ibleo

2006

Settimana Multimediale del Barocco: Ragusa Ibla – a Palazzo Cosentini dal 3 al 9 Giugno  2006 che ha visto alcune iniziative tra cui una esposizione d’arte tradizionale e multimediale, un concorso nazionale di pittura a tema “Armonie Barocche” e un interessante convegno “La Conservazione dei Beni Culturali, dell’Architettura Barocca e il recupero dei Centro Storici”

Premio Heritage Sicilia

Premio Heritage Sicilia

Premio dedicato a chiunque abbia, attraverso  la cultura, lo spettacolo o il suo operato, contribuito alla promozione della Sicilia e del suo Patrimonio culturale. Il premio è stato realizzato e finanziato quasi esclusivamente con le sole forze del Centro Studi Helios. Allo stato risulta momentaneamente sospeso in attesa di tempi migliori. Ecco alcuni momenti delle 2 edizioni realizzate

2013: Tifeo e Giove

2013: Luna Lunedda e la Tarantella

2013: Giufà e Colapesce

2013: Onorata Società

2013: Premiazione Ray Bondin

2013: Esibizione e premiazione Carlo Muratori

Premio 2014: prima parte

Premio 2014: seconda parte

Elenco dei Premiati delle prime 2 edizioni

ray bondin

Ray Bondin: Commissario Unesco ed esperto in centri storici;

ray bondin

Calandra e Calandra: Gruppo musicale di Alcamo;

carlo muratori

Carlo Muratori: Cantante, interprete della musica e della tradizione vocale siciliana

mimi arezzo

Mimì Arezzo (alla memoria) storico ed esperto delle tradizioni locali;

cuticchio

Mimmo Cuticchio: Cantastore, attore e regista teatrale;

rita botto

Rita Botto: Cantante, interprete della musica e della tradizione vocale siciliana;

lucia sardo

Lucia Sardo:Attrice cinematografica e teatrale;

distefano

Giovanni Distefano: Archeologo e direttore del Parco Archeologico Regionale di Camarina.

Condividi/Share
Share

Leave a Reply