Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Luogo
SP25

Villa Ottaviano

Costruita nel primo inizio del novecento per incarico del dottor Giuseppe Ottaviano (Ragusa 1828-1907) è di uno stile goticheggiante semplice con archi a ogiva che si ripetono su tutta la casa. L’area sopraelevata in cui essa sorge (la contrada si chiama di fatti Montagnella) permette dì godere meglio la bellezza del paesaggio. Questa costruzione è uno degli esempi dell’arte della lavorazione della pietra, del calcare tenero e forte, proprio della nostra zona, che le sapienti mani di capimastri, scultori e scalpellini seppero ben modellare. La Villa Ottaviano, uno dei simboli della società aristocratico-borghese iblea del primo novecento, si proietta adesso, in piena globalizzazione e ricca della sua testimonianza artistica, verso il futuro offrendosi alla collettività in termini di servizi, nell’ambito di un turismo a sfondo culturale. (Fonte testo: http://www.villaottaviano.it/)

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Contributi informativi: villaottaviano.it, Ignazio Caloggero, Web

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message