Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Luogo
Lungomare Cristoforo Colombo, n. 1624, Palermo, PA

Torre del Rotolo

Lungomare Cristoforo Colombo, n. 1624. 

La Torre di fra Giovanni o Torre del Rotolo o del Ruotolo si trova sulla punta Rotolo, tra l’Addaura e Vergine Maria, sul Lungomare Cristoforo Colombo n. 1624 in località Vergine Maria, borgata marinara di Palermo.

Venne eretta per volere della real corte nei primi decenni del XV secolo.[1] Era una delle torri costiere di avvistamento di “corta distanza” insieme alla torre di Capo Zafferano, alla torre del Fico d’india, alla torre di Punta di Priola, alla torre della Tonnara di Vergine Maria e alla torre della Tonnara di Mondello.

Oggi è di proprietà della città metropolitana di Palermo.

La torre del Rotolo è una torre primitiva e poco efficiente: di struttura esile e dimensioni ridotte, poco adatta a sostenere l’artiglieria, era inoltre priva di cisterna per la raccolta dell’acqua potabile, per cui era difficile resistere agli attacchi nemici. La successiva Torre della Tonnara di Mondello, sperimentando un modello architettonico più razionale, segnò una svolta nel sistema difensivo costiero palermitano. (Fonte : wikipedia)

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: web  https://www.facebook.com/villaantoniettapalermo

Contributi informativi: Ignazio Caloggero Web, 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

 

Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Share This Post
    Share