Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
2.001
Luogo
Via per Canicattì

Sito archeologico di Cozzo Guardiole

A2.2// Abitato rurale //Area cimiteriale

Vasto complesso di ruderi relativi a un abitato di cui rimangono i ruderi di una chiesa. Sulla sommità del cozzo un gruppo di quattro catacombe. Sul versante sud-orientale un cospicuo numero di camere ipogeiche e di fosse terragne il cui stato di conservazione si può ritenere discreto nonostante nel corso dei secoli abbiano subito danneggiamenti dai tombaroli e dai contadini del luogo

Bibliografia.

ORSI, P., Sicilia. V. Canicattini Bagni, NSC, 1905, pp. 425-426.

Area di interesse archeologico, art. 142 lett.m) D.lgs. 42/04 

(Fonte testo: scheda di rilevazione n. 382 Piano Paesistico della Provincia di Siracusa  – Beni Archeologici)

Schede Beni Archeologici Piano Paesaggistico di Siracusa

COMUNICATO: Bene catalogato ma geolocalizzato parzialmente. Vi invitiamo a fornire il vostro contributo fornendoci informazioni utili  che ci permettano di geolocalizzare il bene catalogato. Si veda anche “Patrimonio Culturale da Geolocalizzare

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Contributi informativi: Ignazio Caloggero Web, 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

 

Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Condividi/Share
    Share
    Share