Ponte vecchio
Street View (se presente)
Descrizione

Ponte vecchio 

Importante testimonianza della presenza romana questo Ponte Aureliano, di epoca tardo imperiale, ancora oggi è li presente dopo quasi 2000 anni sul torrente Caronia ma purtroppo l’arcata centrale è crollata a causa dell’abbandono in cui versa l’opera. Una delle opere più belle della provincia di Messina merita di tornare ai suoi vecchi splendori e non proseguire nel suo inesorabile sgretolamento. (Fonte FAI)

Un km più a Sud da questo tratto di strada si trova un ponte in rovina che la tradizione popolare ha sempre denominato “aureliano” per via dell’equivoco che, per anni, ha visto nella Via Valeria, quella Via Aurelia che, in realtà trovasi da tutt’altra parte, collegando infatti Roma a Marsiglia. Fonte: Comune di Caronia: Alla scoperta di Calacte

Documenti di approfondimento: 

Francesco Collura – Kalé Akté – Calacte. Una città greco-romana della Sicilia settentrionale (VI secolo a.C. – V secolo d.C.). Lo stato delle conoscenze ed alcune note inedite 

Documento scaricabile al link: https://www.academia.edu/1506953/Kal%C3%A9_Akt%C3%A9_Calacte_Una_citt%C3%A0_greco_romana_della_Sicilia_settentrionale_VI_secolo_a_C_V_secolo_d_C_Lo_stato_delle_conoscenze_ed_alcune_note_inedite

Comune di Caronia: Alla scoperta di Calacte  – File scaricabile: Calacte

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: Comune di Caronia: Alla scoperta di Calacte  –

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, Web 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Luogo
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Condividi/Share
    Share
    Share