Informazioni Dettagliate

Palazzo Monte di Pietà

 

Foto: web

UBICAZIONE: Via XXIV Maggio DATAZIONE: XVIII SEC. DESCRIZIONE: La struttura fu costruita per volontà dell’Arciconfraternita San Basilio degli Azzurri allo scopo di alleviare le classi bisognose dal peso dell’usura che allora era largamente diffusa. Progettato dall’architetto Masuccio sull’area dell’antico oratorio di S.Basilio, il complesso monumentale fu gravemente danneggiato dal terremoto; oggi non rimane che la facciata con portale d’ingresso, sormontato da un ampio balcone in stile barocco, e la scalinata che dall’interno conduce sul sacrato di quella che un tempo era la chiesa di S.Maria della Pietà, anch’essa risalente al XVI sec. e di cui non rimane che la facciata. A metà della gradinata fu inserita una fontana marmorea con la statua dell’Abbodanza, opera di Ignazio Buceti. L’edificio è stato ristrutturato nel 1979 ed attualmente è di proprietà dell’Arcicofraternita degli Azzurri, viene spesso utilizzato per ospitare manifestazioni culturali. Bene inserito nell’elenco dei beni architettonici vincolati (DM 364/09 del 28/09/1918) FONTI: Rielaborazione da fonti varie a cura del Centro Studi Helios

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: web

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, Web 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni di contatto
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share