Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Palazzo Gravina di Comitini – Palermo

Palazzo Gravina di Comitini - Palermo

L’edificio venne edificato tra il 1766 ed il 1781 su volontà del Principe di Comitini e si affaccia su via Maqueda, lo stile è stato attribuito all’architetto Nicolò Palma. Venne realizzato su un lotto irregolare a più cortili d’impianto planimetrico quadrilatero intercomunicanti mediante passaggi porticati, nel 1931 venne aggiunto il terzo piano dall’ingegnere Mario Umiltà.

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: Ignazio Caloggero

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, Web 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente)
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Condividi/Share
    Share
    Share