Palazzo Ciambra (Palazzo della Giudecca)

Foto: Ignazio Caloggero

L’edificio venne costruito tra la fine del 1300 e l’inizio del 1400. Sito in via Giudecca, nell’antico quartiere ebraico della Giudecca. Centro culturale della “Giudecca”, il quartiere ebraico trapanese, attorno al 1485 fu sede di una scuola superiore di studi talmudici. Dopo il 1492, con l’espulsione degli ebrei dai domini spagnoli, venne in possesso della famiglia Ciambra (XVI secolo) cui si deve la sua architettura dall’inconfondibile bugnato a punta di diamante in stile plateresco di derivazione catalana.

È costituito da complesso a due piani con un portale ogivale e da una torre laterale, ritenuta una delle cinque torri raffigurate nello stemma della città. All’interno un pregevole giardino con pozzo e scala vincolata come bene monumentale sin dal 1939, con finestre realizzate con conci squadrati, fastosamente abbellite in stile gotico-rinascimentale.

 

Bene vincolato ai sensi della legge 364/1909 (Notifiche del 07.03.1913, 25.11.1918 e 22.05.1929 )

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: Ignazio Caloggero

Contributi informativi: Ignazio Caloggero, Web, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

 

Facebook Comments

Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Facebook Comments

    Share