Informazioni Dettagliate

Palazzo Beneventano

 

In via Duca D’Aosta. Fu definito da Sir Anthony Blunt il più bel palazzo barocco di Sicilia, (“di un pallido colore giallo-oro che al sole acquista un’indescrivibile opulenza”). Il Palazzo ha una impostazione ad angolo su due fronti che si adattano alla conformazione del suolo in pendenza. Le due facciate sono legate  da un possente cantonale barocco. In cima a questo svetta lo stemma coronato dei Beneventano decorato da due teste di mori. I balconi sono caratterizzati da mensole arricchite da bellissimi mascheroni considerati tra i più caratteristici del barocco ibleo.

Bene vincolato ai sensi della legge 1089/1939 

scarica decreto: 

D.A. n. 638 del 15.03.1979

 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: Ignazio Caloggero

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, Web 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni di contatto
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share