Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
2.002
Luogo
Via del Re

“Lu Nannu e la Nanna” di Castelvetrano

Durante il periodo carnevalesco è ormai consuetudine assistere alla sfilata nel centro della città del carro detto di “Lu Nannu e la Nanna” (il nonno e la nonna). Questo raffigura, in modo grottesco e divertente, due persone anziane su un carro, ed è spesso accompagnato da altri carri minori. Il mercoledì delle ceneri nella piazza Garibaldi si legge il testamentu di lu nannu (in rima e in dialetto castelvetranese), attraverso il quale, in modo ironico e spesso anche licenzioso, vengono messi alla berlina personaggi in vista ed esaminati fatti ed episodi più rilevanti. La serata si conclude con l’abbruciatina di li nanni, cioè l’incendio di due fantocci che simboleggia il bruciare, con l’inverno che se ne va, disgrazie, peccati e dolori.

Dalla rete:

Visita la Banca Dati del Patrimonio Culturale Immateriale siciliano  per conoscere altri beni immateriali

Visita Data Maps Heritage: Insieme delle Banche dati del Patrimonio Culturale siciliano   per conoscere altre banche dati (natura, barocco, archeologia, beni materiali e molto altro ancora)

Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Condividi/Share
    Share
    Share