Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Leggenda del fantasma della suora (Teatro Massimo di Palermo)

Bene inserito nel registro LIM della Regione Sicilia (Luoghi del Sacro)  – Settore “I Luoghi del mito e delle Leggende” nella seguente sottocategoria: Luoghi delle leggende dei fantasmi.

Per permettere la costruzione del Teatro Massimo di Palermo furono demoliti alcune strutture preesistenti tra cui la Chiesa di San Francesco delle Stimate,  il  monastero ed il cimitero annessi. Nel corso dei lavori, secondo la leggenda, pare sia stata profanata la tomba di una suora (1800) il cui fantasma da allora infesta il teatro. Si racconta che in molti hanno visto l’ombra della suora aggirarsi dietro le quinte e nei sotterranei e, stando alla tradizione, essa lanci delle vere e proprie maledizioni. E proprio per le maledizioni del fantasma che furono necessari ben 23 anni per la costruzione del teatro e che per ulteriori  23 anni rimase chiuso in stato di abbandono. Si dice anche che nel teatro esista un gradino detto “il gradino della suora” dove inciampa chi non crede alla leggenda.

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: web

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, Web 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente)
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share