Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Lancia Pantesca

lancia-pantesca

Inserimento scheda: Heritage Sicilia 

Nota : Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire fornendo informazioni e/o immagini anche attraverso il gruppo facebook “Heritage Sicilia

Visita la Banca Dati del Patrimonio Culturale Immateriale siciliano  per conoscere altri beni immateriali

Visita Data Maps Heritage: Insieme delle Banche dati del Patrimonio Culturale siciliano   per conoscere altre banche dati (natura, barocco, archeologia, beni materiali e molto altro ancora)

———————————————- 

Scheda tecnica elaborata da: Regione Sicilia – Dipartimento dei beni culturali e dell’identità siciliana – CRicd: Centro regionale per l’inventario, la catalogazione e la documentazione e filmoteca regionale siciliana

 

N. Prog.
133
Bene
Lancia Pantesca
Libro
REI – Libro dei saperi
Data approvazione
15-09-2010
Categoria
Tecnica artigiana
Provincia
Trapani
Località
 
Comune
Pantelleria
Denominazione locale
 
Notizie Cronologiche
L’origine di questa particolare imbarcazione si deve alla capacità e alla sapienza degli antichi maestri d’ascia panteschi nel modificare un tipo di armo (imbarcazione) chiamato “portoghese”. Nel tempo la caratteristica più ricercata fu quella della leggerezza e della velocità che indusse a sperimentare sulla progettazione delle vele e dei materiali costruttivi. Queste caratteristiche permettevano ai marinari e ai pescatori di rivendere velocemente il loro carico. Da questa sottile competizione con probabilità ne deriva la tradizione delle regate in occasione delle celebrazioni religiose o eventi sportivi.
Ricorrenza
Data
 
Occasione
 
Funzione
 
Attori
Maestri d’ascia panteschi
Partecipanti
 
Descrizione
La Lancia Pantesca è uno scafo affusolato di circa 4- 5 metri, in legno di gelso per la chiglia e pino leggero per il fasciame di costruzione.
L’imbarcazione venne progettata e modificata nel tempo dai maestri d’ascia di Pantelleria per essere docile nella conduzione ma al contempo robusta per affrontare le intemperie del mare e agile per una navigazione veloce. Si compone di una sola randa (vela) retta da un alberetto fisso, una coppia di remi per la voga e un timone esterno rimovibile. Le Lance furono impiegate per il piccolo trasporto costiero e per sbarcare le merci dai grandi motovelieri che ormeggiavano sull’isola, per caricare la preziosa uva zibibbo o per battute di pesca a largo. Le sue caratteristiche furono modificate nel tempo per le esigenze della vita e delle attività nell’isola.
Bibliografia
 
Sitografia
 
Filmografia
 
Discografia
 
Note
 
Autore Scheda
Ester Oddo
Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente)
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share