Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000

La Culunnella, villaggio e necropoli

Culunnella, nome assente nella cartografia dell’IGM, designa il piccolo cocuzzolo di quota m 238, il più basso dei rilievi centrali dell’isola. La cima è certamente spianata dall’uomo che fino a cinqunt’anni or sono la coltiva. Quest’opera ha comportato dei modesti contrafforti che fanno pensare non tanto ad una utilità agricola quanto piuttosto a rendere il sito “fortificato”. L’esplorazione della spianata sommitale mi ha deluso mentre la prospezione dei fianchi per i frammenti fittili presenti mi ha confermato la presenza di un insediamento preistorico, della cultura eoliana  di Capo Graziano Dalla cima discendendo lungo il versante orientale, poco più in alto del Passo di Don Bartolo dove si apre l’ingresso a pozzo di una piccola grotta esempio di scorrimento lavico, in un’area con mammelloni di tenera roccia di lapilli e cenere e sparse macchie di ogliastro, ho individuato la necropoli di tombe “a forno” con ingresso a dromos o a pozzetto, modello importato dal palermitano. Nel 1991 il rinvenimento in superficie di una lastra di tufo estraneo al luogo mi diede l’indizio per indagare. Rinvenni quattro tombe già violate: una, certamente riadoperata, conteneva frammenti di anfore romane; in un’altra o raccolto frammenti fittili della Cultura di Capo Graziano. F°249 IV N.E., Isola di Ustica; UTM: UC42408606; Quota: m 150.

Fonte testo: Giovanni Mannino: Guida alla Preistoria del Palermitano – Elenco dei siti preistorici della provincia di Palermo – istituto Siciliani Studi Politici ed Economici)

COMUNICATO: Bene catalogato ma parzialmente geolocalizzato. Vi invitiamo a fornire il vostro contributo fornendoci informazioni utili  che ci permettano di geolocalizzare il bene catalogato. Si veda anche “Patrimonio Culturale da Geolocalizzare

Bibliografia e ulteriori documenti di approfondimento:

100)  PRIMA SICILIA – ALLE ORIGINI DELLA SOCIETA’ SICILIANA – volume primo a cura di Sebastiano Tusa Palermo 1997.

Ignazio Caloggero: La Sicilia tra Storia, Miti e Leggende. Vol. 1: Dalla Preistoria ai Fenici. Prima edizione 2018 – Edizione rivista e aggiornata del 2022

Ignazio Caloggero:

Storia di Sicilia – 1.4.1: Lo sviluppo della metallurgia

Storia di Sicilia – 1.4.2: Lo sviluppo sociale e culturale

Storia di Sicilia – 1.4.3: Le sepolture durante l’età dei metalli

Storia di Sicilia – 1.4.4:  I sentimenti religiosi durante l’età dei metalli

Storia di Sicilia – 1.4.5:  L’arte durante l’età dei metalli
 
Storia di Sicilia – 1.4.6:  Elenco dei siti del periodo eneolitico
 
Storia di Sicilia – 1.4.7:  Elenco dei siti età del bronzo

Inserimento scheda:

Foto: Ossidiana proveniente da Pirozza.  Fig. 8  Franco Foresta Martin, Robert H. Tykot Characterization and Provenance of Archaeological Obsidian from Pirozza Spalmatore, a Site of Neolithic Colonization on the Island of Ustica (Sicily) 2019

Contributi informativi: Ignazio Caloggero Web

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

 

Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Condividi/Share
    Share
    Share