Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Isola dei Porri

Tipologia sito: ZSC – Zona Speciale di Conservazione

Codice: ITA080005 – Ettari: 16

Descrizione: 

Il SIC, esteso 1.27 Ha, ricade nel territorio del comune di Ispica.Il clima dell’area, secondo il criterio di Rivas Martinez adattato alla Sicilia da Brullo & al. (1996), è
Termomediterraneo inferiore secco inferiore, tuttavia piuttosto umidificato dalle brezze e dall’intensa evaporazione del mezzo liquido circostante.Lo scoglio si
presenta con una superficie di arenaria calcarea piatta e compatta a Limonietum dominata fisionomicamente da Limoniastrum monopetalum. Su un bordo sono
presenti sabbie calcaree da erosione.Forte appare la presenza di Limonium sinuatum, specie presente per l’Italia solo lungo le coste della Sicilia meridionale.
Non appare più presente Muscari gussonei già indicato nella precedente stesura della scheda (ma questa non confortata da dati di letteratura). Le sabbie che
avrebbero dovuto ospitare questa specie appaiono con caratteri di duna incipiente e sono dominate da Elymus farctus.

Si tratta di un isolotto prossimo alla riva interessato prevalentemente da vegetazione alofila rupicola. In periodo invernale è utilizzato da Phalacrocorax carbo
Cormorano come dormitorio, interessato prevalentemente da vegetazione alofila rupicola.Nonostante l’assenza della già segnalata Muscari gussonei il sito Isola
dei Porri appare di buon valore ambientale, in quanto raro caso di area non sottoposta a disturbo antropico. La sua valenza ambientale risulta intensificata dalla
presenza della rara Limoniastrum monopetalum e dall’altrettanto rara Limonium sinuatum. Un elemento di grande valore naturalistico è dato da Cichorium
spinosum, rara camefita suffruticosa a distribuzione steno-mediterranea, ma per il settore floristico italiano presente solo nell’arcipelago maltese e lungo le coste
della Sicilia sud-orientale. Di interesse anche la presenza della alofita Aeluropus lagopoides, pianta tipica delle saline.

 

Fonte: Ministero dell’Ambiente Formulario Natura 2000

Dati ministeriali: Mappa Ministeriale  Formulario Natura 2000

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: web

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni di contatto
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share