Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Luogo
2 Via Sant'Agostino
Piazza San Domenico de Guzman
68-74 Viale Teocrito
6 Piazza San Domenico
5 Via delle Acacie
2-8 Cortile Madonna della Lettera

Involtini di pesce spada

Involtini di pesce spada:

Gli involtini di pesce spada alla siciliana (sicilian stuffed swordfish rolls) uno dei secondi piatti di pesce migliori che abbai mai assaggiato. Gli involtini si preparano in poco tempo e richiedono una cottura piuttosto breve, meglio se espressa. Sono abbastanza leggeri, ma allo stesso tempo molto nutrienti. Gli ingredienti necessari per preparare gli involtini di pesce spada sono semplici e sempre reperibili, quindi sono il secondo piatto ideale da preparare in qualsiasi occasione, ottimi per un pranzo relativamente semplice come quello di tutti i giorni, ma abbastanza raffinati da poter essere inseriti in un menu importante. In Sicilia sono un caposaldo della cucina tradizionale, e ogni città ha la sua ricetta caratterizzata dalla presenza o meno di alcuni ingredienti o dalla modalità di cottura. La ricetta che vi propongo è quella, diciamo di base, utilizzata un po’ in tutto il territorio siciliano, che prevede una farcia a di pane raffermo insaporito con capperi, olive, prezzemolo e una leggera grattugiata di “ragusano” un tipico formaggio siciliano prodotto con latte di mucca, dal gusto aromatico e dolce, che diventa leggermente piccante quando è più stagionato. Ma possiamo sostituirlo con del parmigiano grattugiato ben stagionato. Nelle versioni più ricche, dove l’influenza della cucina araba è più marcata, questi deliziosi involtini di pesce spada alla siciliana si arricchiscono con pinoli e uvetta sultanina e in alcune località anche con del succo d’arancia.
Per quanto riguarda la cottura possiamo arrostirli direttamente sulla piastra o sulla griglia e condirli poi candidamente con un filo d’olio, rigorosamente extravergine d’oliva, oppure più semplicemente possiamo cuocerli in forno. In questo caso consiglio di cospargerli con un po’ della panura utilizzata per farcirli, in modo da creare una bella crosticina dorata. La cottura dovrà essere molto rapida, per non asciugare troppo gli involtini che altrimenti perderebbero la loro succulenza, e a tal proposito sarebbe meglio utilizzare anche la modalità grill. La cottura al forno è anche molto comoda, perché ci “salva” dall’affumicare tutta casa, e possiamo realizzarla pochi minuti prima di servire gli involtini, molto utile soprattutto se abbiamo ospiti.

Involtini di pesce spada

Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message