Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Luogo
via Castrofilippo 1, Palermo, Palermo

I luoghi delle personalità storiche (Giovanni Falcone): Casa Natale

Il luogo fa parte dei luoghi delle personalità storiche (Giovanni Falcone)  inseriti nella “Carta regionale dei Luoghi dell’Identità e della Memoria” (LIM) istituita dalla Regione Sicilia con il  D.A n. 8410 del 03/12/2009. Il settore di riferimento è quello relativo ai “Luoghi delle personalità Storiche e della Cultura sezione Luoghi delle Personalità Antimafia, de: I Luoghi di Giovanni Falcone,

Casa natale, via Castrofilippo 1, Palermo
Giovanni Falcone nasce a Palermo il 18 maggio 1939 in via Castrofilippo 1, in una dimora, poi demolita nel 1959, affacciata su Piazza Magione, nel cuore dell’antico quartiere della Kalsa, “con i suoi palazzi sontuosi ed eleganti, le palme ed insieme quella atmosfera che riportava ogni momento alle origini arabe del quartiere…….Non molto lontano da lì vivevano anche alcuni dei boss più sanguinari che nel corso della sua carriera di magistrato avrebbe perseguito” (Maria Falcone, 2012). La casa natale, decorata con affreschi e arazzi alle pareti, apparteneva a Pietro Bonanno, fratello della nonna, amatissimo sindaco di Palermo dal 1904 fino al giorno della prematura morte, nel 1905. “Era stato più a lungo Assessore ai Lavori Pubblici e la città gli fu sempre molto grata, tanto da dedicargli strade e ville…… Fra le altre cose, aveva reso percorribile la via verso il santuario di Santa Rosolia, completato il Teatro Massimo, aperto i bagni a mare per i poveri e portato avanti progetti per la costruzione di un ospedale….. Questo zio era quindi un modello e un motivo di orgoglio familiare” (Maria Falcone, 2012). Il padre Arturo, mutilato di guerra, era il direttore del Laboratorio Chimico Provinciale, la madre, Luisa Bentivegna, era figlia di un noto ginecologo della città. Stefania, zia paterna, fu una valente musicista. La zia Carmela una talentuosa pittrice. Il contesto familiare sensibile ai valori culturali e civili influenzò in modo determinante la formazione del giovane Falcone.

I luoghi inseriti nella LIM: 

Fonte testo: D.A. n. 10 del 23/05 2016

scarica decreto: I_luoghi_di_Giovanni_Falcone

Elenco sintetico:

  • Casa natale, via Castrofilippo 1, Palermo
  • Convitto Nazionale, Piazza Sett’Angeli,3 Palermo
  • Campetto dell’Oratorio dei Carmelitani Scalzi alla Kalsa – Palermo
  • Palermo: Istituto Giovanni Verga, Liceo Classico Umberto I, Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo
  • Gli Uffici Giudiziari di Lentini (1965-1966), Trapani (1966-1979) e Palermo (1979-1991)
  • Villa dell’Addaura – Lungomare Cristoforo Colombo – Palermo
  • L’Albero Falcone – Via Notarbartolo, 23 Palermo
  • Monumento commemorativo – Isola delle Femmine
  • Chiesa di San Domenico – Palermo

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: web

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, Web 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Share