Grotta Geraci o del Roccazzo
Street View (se presente)
Descrizione

Grotta Geraci o del Roccazzo

Il Roccazzo o Montagnola Rocca, come la chiama Rosario Palumbo, erudito termitano che scoprì l’interno della grotta, è una modesta collina che dal lato orientale, bagnata dalle acque del vallone omonimo ed orlata da pareti di roccia, assume l’aspetto di una rocca. Proprio in questo versante si apre la grotta, è quasi una grande nicchia, interamente svuotata dell’antico riempimento, scoperto e scavato nel 1871 dal sacerdote Palumbo. Seguirono altri scavi di studiosi locali dei quali qualche reperto si conserva nel museo termitano. Per ultimo scavò Emanuele Salinas, 
i cui risultati avrebbero dovuto confermare quelli del Palumbo già contestati dal Patiri. Lo scavo fu eseguito tra il 1916-17 e non fu reso noto. Dei reperti che risultavano provenienti dalla Grotta Geraci ne diede notizia la Bovio Marconi nel 1944. Nel Museo Archeologico “A. Salinas” si custodiscono utensili di selce e di quarzite dell’Epipaleolitico e frammenti fittili di varie culture: Neolitico a decorazione tricromia, Piano Conte, S. Cono, Conca d’Oro, Piano Notaro, Capo Graziano, Piano Quartana,
Malpasso. Tracce di deposito in posto. (Fonte testo: Giovanni Mannino: Guida alla Preistoria del Palermitano – Elenco dei siti preistorici  della provincia di Palermo – istituto Siciliani Studi Politici ed Economici)

Bibliografia e documenti di approfondimento:

100)  PRIMA SICILIA – ALLE ORIGINI DELLA SOCIETA’ SICILIANA – volume primo a cura di Sebastiano Tusa  Palermo 1997.

198) D. Petruso – V. Forgia – L. Sineo : Il popolamento umano della Sicilia: una revisione interdisciplinare in Archivio per l’Antropologia e la Etnologia – Vol. CXLIV (2014) Scarica file:  SINEO et al

201) Ignazio Messana: Quando gli elefanti vivevano in Sicilia.  Flag – Golfi di Castellammare e Carini – 2019

Ignazio Caloggero:

Storia di Sicilia – 1.2. Paleolitico e mesolitico:

Storia di Sicilia – 1.2.1: I sentimenti religiosi e le sepolture nel paleolitico e nel mesolitico

Storia di Sicilia – 1.2.2: L’Arte nel Paleolitico e nel Mesolito

Storia di Sicilia – 1.2.3: Siti archeologici del Paleolitico e del Mesolitico siciliani

Ignazio Caloggero: La Sicilia tra Storia, Miti e Leggende. Vol. 1: Dalla Preistoria ai Fenici. Prima edizione 2018 – Edizione rivista e aggiornata del 2022

Storia di Sicilia – 1.3.1: Neolitico e nascita dell’Agricoltura in Sicilia

Storia di Sicilia – 1.3.2: Religiosità e Sepolture nel Periodo Neolitico

Storia di Sicilia – 1.3.3: L’Arte nel Neolitico

Storia di Sicilia – 1.3.4: Elenco Siti Neolitici

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto:  

Contributi informativi: Ignazio Caloggero Web

COMUNICATO: Bene catalogato ma parzialmente geolocalizzato. Vi invitiamo a fornire il vostro contributo fornendoci informazioni utili  che ci permettano di geolocalizzare il bene catalogato. Si veda anche “Patrimonio Culturale da Geolocalizzare

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

 

Clicca per vedere su Google Maps
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Share