Grotta di S. Ilarione
Street View (se presente)
Descrizione

Grotta di S. Ilarione

cava-d-ispica-grotta-ilarione

A circa un Km a nord della Chiesa di S. Maria della Cava, in alto sul costone sinistro, c’è la grotta dove abitò, dal 363 al 365 d.C., S. Ilarione, il quale, come dice S. Girolamo, “approdato a Capo Pachino, si ritirò in luoghi più interni a 20 miglia dal mare”. La tradizione è confermata da Vito Amico Statella (1757) che dice: “ Additano verso queste parti una grotta decorata, per antica testimonianza della dimora di S. Ilarione, nella quale si sale per gradini”(la detta “scalauruni”, scavati nella roccia ed ancora esistenti). Accanto ci sono altre due grotte dove dimorarono i suoi discepoli, Gazano ed Esichio.

 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Contributi informativi:  Web, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Dai una valutazione (da 1 a 5)
1.001
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione
[contact-form-7 id="18385"]
Share