Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000

Grotta della Cannita

Nel Museo Archeologico “A. Salinas” si conservano alcuni frammenti ad impasto con decorazione graffita e incisa databili alla seconda metà dell’Eneolitico raccolti nel 1934 da Ramiro Fabiani in livelli (antropozoici) rimaneggiati. Dopo Fabiani e tanti saccheggiatori, la grotta si trova praticamente svuotata dell’antico deposito. Solo all’ingresso rimane una piccola parte del deposito parzialmente rimaneggiato. Ritengo che al di sotto del terrapieno moderno, antistante la grotta, si debba trovare l’antico deposito intatto. La grotta è nota per il deposito con fauna calda del Pleistocene superiore. F°250 III S.O., Bagheria; UTM: UC66001486, Quota: m 140, Sviluppo m 32

( Fonte testo: Giovanni Mannino: Guida alla Preistoria del Palermitano – Elenco dei siti preistorici  della provincia di Palermo – istituto Siciliani Studi Politici ed Economici)

 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto:  

Contributi informativi: Ignazio Caloggero Web

COMUNICATO: Bene catalogato ma parzialmente geolocalizzato. Vi invitiamo a fornire il vostro contributo fornendoci informazioni utili  che ci permettano di geolocalizzare il bene catalogato. Si veda anche “Patrimonio Culturale da Geolocalizzare

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

 

Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Condividi/Share
    Share
    Share