Festa Patronale del Santissimo Salvatore
Street View (se presente)
Descrizione

Festa Patronale del Santissimo Salvatore

 

Si tratta di una festa altamente rappresentativa di origine bizantina, tramandata nei secoli, che si svolge il 18 agosto a Militello Val di Catania. L’effige del Salvatore scolpita dallo scultore Girolamo Bagnasco e arricchita da un prezioso fercolo, costituisce un’icona simbolo identitario per la comunità locale.

Il 12/05/2021 è stato inserito anche nel Registro delle Eredità Immateriali di Sicilia (REIS). A tal proposito si veda il seguente comunicato della Regione:

http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AssBeniCulturali/PIR_Infoedocumenti/PIR_Avvisiecomunicazioni/PIR_18MAG2021REIS

 

 

———————————————- 

Scheda tecnica elaborata da: Regione Sicilia – Dipartimento dei beni culturali e dell’identità siciliana – CRicd: Centro regionale per l’inventario, la catalogazione e la documentazione e filmoteca regionale siciliana

ASSENTE

258
Festa Patronale del Santissimo Salvatore
REIS – Libro delle Celebrazioni, delle Feste e delle Pratiche Rituali
02-02-2021
Festa patronale
Catania
contrada o localizzazione non coincidente con comune
Militello in Val di Catania
 

Inserimento scheda web: Ignazio Caloggero

Foto:  web

Contributi informativi: Ignazio Caloggero/ Web

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Clicca per vedere su Google Maps
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Share