Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Luogo
Via Giuseppe Mazzini 201

Festa della Madonna della Neve di Giarratana 

Il 5 agosto di ogni anno, grande festa a Giarratana in onore di Maria SS. Della Neve celeste Patrona della cittadina. Lo splendido simulacro della Madonna, custodito nella basilica di S. Antonio Abate, viene tradizionalmente portato in processione il 5 agosto di ogni anno, a meno di venti giorni dall’altra grande festa, quella del patrono S. Bartolomeo apostolo.

Alla festa della Madonna della Neve vi è grande partecipazione di fedeli, e numerosi sono i devoti impegnati nel portare per le vie del paese il simulacro della Madonna sul suo artistico fercolo. Alle 12.00, le campane della basilica cominciano ad oscillare invitando il popolo a festeggiare la solenne uscita della patrona, preceduta dall’antico stedardo dell’Arcicofraternita, con lo sparo di numerosi nastri multicolori (nzajareḍḍi), il suono della banda musicale e l’applauso disteso dei fedeli accorsi per salutare la Vergine Maria.

I devoti, dopo aver alzato in aria il fercolo, con le braccia tese, e dopo aver compiuto diverse manovre avanti e indietro davanti alla basilica, partono in corsa e affrontano la salita con grande determinazione, concludendo in cima con l’applauso generale degli astanti. Inizia così la processione, che si dirige quasi subito, dopo esser passata davanti alla chiesa madre, verso la chiesa di S. Bartolomeo Apostolo. Lì, si assiste alla suggestiva salita alla Chiesa di S. Bartolomeo, attraverso una ripidissima rampa di scale. Quest’operazione richiede la collazione di esterni, infatti, molti si riuniscono attorno al fercolo nel tentativo di sorreggerlo, di spingerlo, di alzarlo, fin quando non si troverà all’interno della Chiesa nella quale si assisterà solo a qualche minuto di preghiera, in presenza del Patrono esposto sull’altare maggiore. Successivamente si ricomincia la processione che continua per le vie del paese, attraversa vicoli e strade, e risale verso la Chiesa Madre, dove il fercolo e la Madonna verranno ospitati. Il pomeriggio si svolge la tradizionale cena dove i tipici dolci e piatti vengono offerti alla Patrona e venduti all’asta. In serata, un’altra processione conclude i festeggiamenti. A mezzanotte circa un grandioso spettacolo pirotecnico chiude i festeggiamenti patronali.

Foto: https://www.insiemeragusa.it/2019/08/02/a-giarratana-la-madonna-della-neve-con-un-richiamo-al-silenzio-interiore/

———————————————- 

Scheda tecnica elaborata da: Regione Sicilia – Dipartimento dei beni culturali e dell’identità siciliana – CRicd: Centro regionale per l’inventario, la catalogazione e la documentazione e filmoteca regionale siciliana

assente

213
Festa della Madonna neve di Giarratana
REIS – Libro delle Celebrazioni, delle Feste e delle Pratiche Rituali
26-09-2018
Festa patronale
Ragusa
contrada o localizzazione non coincidente con comune
Ragusa

 

Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Condividi/Share
    Share
    Share