Condividi/Share
Share
0.000
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Cioccolata di Modica

cioccolato-modicano

Ex dotto inserito nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT) (ora IGP)

SCHEDA DA RIVEDERE A SEGUITO DEL PASSAGGIO DA PAT A IGP

Area di Produzione

Ex Scheda tecnica del prodotto agroalimentare tradizionale (P.A.T)

 

Territorio interessato alla produzione: Comune di Modica (RG)

Descrizione sintetica del prodotto: Particolare tipo di cioccolato.

Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura: Ingredienti: zucchero semolato, pasta amara, stecca di vaniglia o di cannella, tavoletta di burro cacao. Preparazione: grattugiare la pasta amara e farla sciogliere in un pentolino su fiamma molto bassa mescolando bene, aggiungere a poco a poco lo zucchero (ulteriormente pestato), la vaniglia (o cannella) e, in ultimo la tavoletta di burro cacao spezzettato per rendere lucida la cioccolata. Amalgamare bene il tutto e tenerlo ancora sul fuoco lento per cinque minuti. Intanto riscaldare sui fornelli le apposite formette rettangolari; dopo che sono state riempite, sbattere ognuna di esse su di un tavolo o ripiano di marmo, affinchè la pasta “si sistemi” nelle forme; riporle quindi in un luogo fresco per almeno 24 ore. Dopo questo tempo si formeranno le tavolette e, per conservarle si avvolgeranno in carta oleata.

Materiali e attrezzature specifiche utilizzate per la preparazione e il condizionamento: Nessuna attrezzatura specifica.

Descrizione dei locali di lavorazione, conservazione e stagionatura: Laboratori di pasticceria.

Elementi che comprovino che le metodologie siano state praticate in maniera omogenea e secondo regole tradizionali per un periodo non inferiore ai 25 anni: Questo dolce è stato introdotto dagli Spagnoli nel XV secolo, quando la Contea di Modica passò ai Corbrera. E’ una tipica ricetta Atzeca portata in Europa dagli Spagnoli dopo la conquista dell’America.

Fonte Schede Pat: Regione Sicilia 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Contributi informativi:  Web, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni di contatto
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share