Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Luogo
Piazza A. Scandaliato

Chiesa di S. Domenico

 71__chiesa_di_san_domenico

UBICAZIONE:
Piazza Angelo Scandaliato.
DATAZIONE:
XVI-XVIII sec.
DESCRIZIONE:
La Chiesa fu costruita per volere dello storico Tommaso Fazello nel XVI sec. E ricostruita nel XVIII su progetto di E. Vetrano. Il prospetto della chiesa è molto semplice, presenta un portale barocco e, sopra di esso, una finestra. L’interno ad unica navata presenta otto cappelle. Sugli altari a destra della navata vi sono tre dipinti che raffigurano S. Tommaso d’Aquino, S. Giacinto e S. Domenico. Sugli altari a sinistra della navata SS. Crispino Crispiniano (1874 – Giuseppe Tresca), l’Assunzione della Vergine (1804 – G. Sabbella) . Sull’altare maggiore risiede la statua della Madonna del Rosario di Vincenzo Ferreri e la Via Crucis di Vincenzo Tresca. L’interno contiene inoltre i sarcofaghi in marmo del XVI sec. Della baronessa Caterina Medici e di Giacomo Tagliavia.

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: Ignazio Caloggero

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, Web 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message