Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Cece “Principe”

cece-principe

 

Prodotto inserito nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT)

Tipologia PAT: Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati

Area di Produzione: Intero territorio siciliano.

Scheda tecnica del prodotto agroalimentare tradizionale (P.A.T)

Territorio interessato alla produzione: Intero territorio siciliano.

Descrizione sintetica del prodotto: Ecotipi di cece a seme grosso e rugoso. All’interno di un considerevole numero di questi ecotipi, alla fine degli anni 80, è stata selezionata dalla stazione di Granicoltura nell’ambito di un progetto interdisciplinare con ENEA, Istituto di Patologia Vegetale di Roma ed Università della Tuscia, una varietà denominata “Principe”  migliorata rispetto agli ecotipi per altezza della pianta e produttività.

Descrizione delle metodiche di lavorazione e stagionatura: Non essendo resistente alle fitopatie ed in maniera specifica alla rabbia, la semina di Principe è primaverile (fine febbraio-marzo). Tutte le operazioni colturali nel caso si utilizzi seme della cv migliorata, possono essere meccanizzate utilizzando la stessa seminatrice e mietitrebbia usata per il frumento. Inoltre, anche con il contributo della Stazione, sono stati registrati diserbanti specifici per il cece. Tradizionalmente la semina veniva fatta a postarelle e la raccolta manuale, estirpando l’intera pianta.

Materiali e attrezzature specifiche utilizzate per la preparazione e il condizionamento: La granella del Principe è essenzialmente utilizzata per le minestre o per la preparazione della farina. Le minestre, ed in modo particolare i purè, possono essere preparate utilizzando la granella verde, prima che vari di colore e   si

 

indurisca.

Descrizione dei locali di lavorazione, conservazione e stagionatura: Per la conservazione della granella si utilizzano i metodi comuni di stoccaggio delle sementi in locali puliti ed asciutti, alla rinfusa o insaccata.

Elementi che comprovino che le metodologie siano state praticate in maniera omogenea e secondo regole tradizionali per un periodo non inferiore ai 25 anni: A memoria d’uomo.

Fonte Schede Pat: Regione Sicilia 

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Contributi informativi:  Web, Regione Sicilia

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

Condividi/Share
Share
Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente)
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share