Condividi/Share
Share
Informazioni Dettagliate
Condividi/Share
Share

Badia di S. Agata 

badia sant'agataVia Vittorio Emanuele II. Opera di Giovanni Battista Vaccarini. La chiesa si trova di fronte al prospetto nord della cattedrale, affacciata sulla via Vittorio Emanuele, e occupa, insieme all’annesso ex monastero (oggi di proprietà comunale) un intero isolato. La struttura attuale fu costruita nel XVIII sec. sullo stesso luogo occupato precedentemente dalla vecchia chiesa e convento dedicati a Sant’Agata, e crollati nel terremoto del 1693.

  

L’ex convento annesso alla badia è un bene vincolato ai sensi del D.Lgs 42/2004 (D.D.S. n. 6636 del 12.07.07)

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: Ignazio Caloggero

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, Web 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

 

Condividi/Share
Share
Informazioni di contatto
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

Condividi/Share
Share
Share