Area archeologica Avola Antica
Street View (se presente)
Descrizione

Area archeologica Avola Antica

Centro urbano. 

La città antica sorgeva sopra un’altura quasi inaccessibile. Fu distrutta dal terremoto del 1963. L’Orsi, durante una ricognizione non individua oltre alle tracce di strutture medievali, resti di età precedenti. Nonostante ciò non esclude che il centro sia da identificare con “ Abolla” di Stefano Bizantino. Trova invece nella cava Titone una quarantina di sepolcri siculi e non molto lontano circa a 4 km a nord- ovest, quattro piccole catacombe.

Area di interesse archeologico, art. 142 lett.m) D.lgs. 42/04

(Fonte testo: scheda di rilevazione n. 411 Piano Paesistico della Provincia di Siracusa  – Beni Archeologici)

Schede Beni Archeologici Piano Paesaggistico di Siracusa

COMUNICATO: Bene catalogato ma geolocalizzato parzialmente. Vi invitiamo a fornire il vostro contributo fornendoci informazioni utili  che ci permettano di geolocalizzare il bene catalogato. Si veda anche “Patrimonio Culturale da Geolocalizzare

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Contributi informativi: Ignazio Caloggero Web, 

Nota: Il popolamento delle schede della Banca dati Heritage, procede per fasi incrementali: catalogazione, georeferenziazione, inserimento informazioni e immagini. Il bene culturale in oggetto è stato catalogato, georeferenziato ed inserite le prime informazioni. Al fine di arricchirne i contenuti informativi sono graditi ulteriori contributi, se lo desiderate potete contribuire attraverso la nostra area “I Vostri Contributi

Nota esclusione responsabilità

 

Condividi/Share
Share
Clicca per vedere su Google Maps
Dai una valutazione (da 1 a 5)
5.001
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Condividi/Share
    Share
    Share