Tu sei qui: Home » Catalogo del Turismo » Presentazione Catalogo del Turismo

Presentazione del Catalogo del Turismo  

Che cos’è
E’ la prima Banca Dati multimediale 3.0 dell’Offerta Turistica Globale di Sicilia e Malta, costituita dalla unione di alcune banche dati (integrate tra di loro) relative alle offerte turistiche proposte da operatori turistici, alle strutture e servizi turistici e al Patrimonio Culturale Siciliano e Maltese visti in ottica integrata. 

Catalogo del Turismo

Struttura del Catalogo del Turismo

Banca Dati del Patrimonio Culturale: (Data Maps Heritage) che contiene oltre 4.000  monumenti e siti di interesse turistico siciliano e maltese (si prevede a regime che tale numero superi le 10.000 unità)

Banca dati delle Destinazioni Turistiche: Banca Dati contenente specifiche informazioni legati a Itinerari e luoghi di particolare interesse turistico siciliano e maltese (in progettazione).

Banca dati Offerte Turistiche: che contiene le offerte turistiche a loro volta suddivise in base alla tipologia di servizio turistico e settore turistico interessato  (enogastronomico, sostenibile, accessibile, culturale, esperienziale, naturalistico,  balneare, escursionistico, folkloristico, congressuale, termale, sportivo, ecc). In caso di offerte turistiche integrate saranno applicate più categorie contemporaneamente.

Banca dati dei Servizi Turistici: Sostanzialmente una Banca Dati della Filiera Turistica (BDFT) che contiene le informazioni legate a strutture turistiche o specifici servizi: ristorazione, ricettività, negozi e servizi turistici in genere

Relazione con il Progetto Heritage Sicilia
Il progetto “Catalogo del Turismo” non è fine a se stesso ma rientra nell’ambito del più ampio progetto “Heritage Sicilia” nato circa 20 anni fa e allargato nel 2018 al territorio di Malta, che mira a contribuire alla valorizzazione e alla promozione del Patrimonio Culturale siciliano e maltese in tutte le sue forme da quello tangibile (beni culturali storico-artistico, beni paesaggistici e naturali) a quello intangibile (tradizione, folklore, arte, enogastronomia, artigianato tipico). Una delle evidenze oggettive del progetto è proprio la piattaforma multimediale “La Sicilia (e Malta) in Rete” con le sue 30.000 pagine web e, ormai, una media di circa 2 milioni di visitatori l’anno.  Il nostro obiettivo è quello di arrivare, nei prossimi anni, ad oltre 100.000 pagine web e svariati milioni di visitatori l’anno. Partecipare al progetto “Catalogo del Turismo” significa pertanto diventare partner del progetto Heritage Sicilia contribuendo alla realizzazione della più grande Banca Dati Multimediale 3.0 del Patrimonio Culturale siciliano e maltese mai realizzato e fruibile gratuitamente dalla collettività.

Vai al Catalogo del Turismo

Turismo Sicilia

Istanze locali del Catalogo del Turismo
Una delle caratteristiche di Catalogo del Turismo è inoltre quella di rendere possibili estrapolazioni locali in modo da creare Cataloghi specifici per singole località di interesse turistico.  Si veda a tal proposito l’Area della Piattaforma di La Sicilia in Rete denominata “Citta in Rete”  costituita da aree tematiche locali con informazioni delle principali città di Sicilia. Allo stato sono state realizzate le aree relative a tutti i capoluoghi di provincia oltre ai principali luoghi di interesse turistico, altre ne saranno aggiunti in seguito.

Perchè 3.0
Grazie alla tecnologia web 3.0 le informazioni archiviate nel catalogo sono:

1) GeoWeb: Geolocalizzate e visibili su una potente mappa interattiva (multivista: saltellitare, street view, openstreet mapp, mappa) classica, schermo intero, ecc) e con individuazione dei percorsi

2) WikiWeb: Le informazioni possono essere inserite dagli stessi interessati e modificate in tempo reale

3) DataWeb: informazioni sotto forma di database con approccio semantico (ricerca per campi, per parole chiavi, località e per contenuti);

4) SocialWeb: Informazioni condivise sui Social Network

5) Multilingua: attraverso il sistema Goolge Translator le informazioni sono disponibili in oltre 80 lingue diverse

6) Multidispositivo (PC, Tablet, Smartphone, APP)

Banca Dati dell’Offerta Turistica di Sicilia

Perchè nasce Catalogo del Turismo
Il progetto “Catalogo del Turismo” (originariamente nato con il nome di “Catalogo Sicilia”) mira al raggiungimento di uno degli obiettivi specifici del Piano Strategico del Turismo 2017-2022 : Obiettivo specifico A.1 “Valorizzare in modo integrato le aree strategiche di attrazione turistica e i relativi prodotti”, Linea di intervento A.1.1 “Mappatura permanente delle destinazioni turistiche regionali e dei relativi prodotti”. Questo obiettivo specifico infatti prevede l’istituzione di un “Catalogo Italia” (database) delle destinazioni e dei prodotti. Altra Linea di intervento del PST 2017/2022 interessato al progetto è la linea B.1.3 “Interoperabilità digitale DMS” (Destination Management System ) che mira alla realizzazione di piattaforme digitali relative a cataloghi delle destinazioni e dei prodotti. Il Catalogo comprende anche il territorio di Malta in quanto intende contribuire al miglioramento della competitività dell’area transfrontaliera Italia-Malta attraverso il miglioramento dell’offerta turistico integrata.

Come inserire/modificare le informazioni 

Inserire una scheda è molto semplice,  basta, effettuare il login sul portale (o registrarsi se non lo si è ancora fatto) cliccare sul  pulsante “inserimento Strutture e Servizi”  e riempire i campi con le informazioni richieste. Nel caso in cui la propria struttura risulta già presente nel data base è possibile richiederne il controllo al fine di una gestione autonoma della propria area. La segnalazione inserita sarà visibile solo dopo l’approvazione da parte della redazione.  Per modificare una scheda basta cliccare sul pulsante che compare in alto a destra della scheda stessa :   la scheda si aprirà in modalità modifica. Nota: il pulsante   è visibile solo sulle schede da voi inserite e solo se avete fatto il login con le vostre credenziali. 

Chi fosse interessato ad inserire la propria offerta turistica  all’interno del Catalogo del Turismo può chiedere informazioni al Centro Studi Helios, tel. 0932 229065, mail: redazione@centrostudihelios.it

Per maggiori informazioni sul Progetto Heritage Sicilia si veda la pagina web: https://www.lasiciliainrete.it/chi-siamo-la-sicilia-in-rete/

[wp_ad_camp_1]

© Centro Studi Helios

Riserve, Parchi Regionali, Aree Attrezzate demaniali, Geoparchi globali Unesco, Siti di Interesse Comunitari ed altri siti di interesse naturalistico di Sicilia

Leave a Reply

Share